La nostalgia

Viene la nostalgia a sentir piovere,
e anche senza.
Perché ci siamo messi di fronte alla bellezza
ai fili d’erba e al sole
pietrificato negli occhi, come allora
che messo un po’ di fumo sul vetro lo rapimmo
nel mentre amoreggiava la luna a penzoloni.
Ci mise dei minuti senza la canottiera,
sembrava quando avevo mio padre là vicino,
nel letto dell’estate che aveva sponde bianche.
Bella, e dolce.
La nostalgia che fa quattro nodi ad un foulard
la nostalgia dei fianchi sui quali mi tagliavo
a fare il filo come alla mola, ed all’amore
il più pericoloso e sudato, il più normanno:
la sciabola e la spina dorsale, tutta nuda.

Massimo Botturi

About these ads

The URI to TrackBack this entry is: http://cantierepoesia.wordpress.com/2012/05/05/la-nostalgia/trackback/

RSS feed dei commenti a questo articolo.

4 commentiLascia un commento

  1. Nostalgia come consolazione e rifugio
    Nostalgia di (…)amore/il più pericoloso
    e sudato, il più normanno:/la sciabola
    e la spina dorsale, tutta nuda.”.Bravo,
    anch’io vivo di rimpianti.

  2. grazie Paolo, un caro saluto
    senza nessun rimpianto però
    :-)

  3. La nostalgia è dolce nenia di ballo ….scriveva qualcuno.Grande sei !tinti

  4. E’ una nostalgia dolce-amara quella che leggo nelle tue parole ed è bellissima
    Bravissimo Massimo, una poesia molto molto bella
    Adorabile quella luna a penzoloni :-)
    Ciao, Pat


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 243 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: