Le parole

“Le parole si tendono si lacerano e talvolta si spezzano sotto il peso,  sotto la tensione incespicano scivolano muoiono imputridiscono per imprecisione, non vogliono stare al loro posto, non vogliono stare ferme”

THOMAS  STEARNS  ELIOT

Published in: on dicembre 28, 2009 at 07:11  Comments (3)  
Tags: , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2009/12/28/le-parole/trackback/

RSS feed dei commenti a questo articolo.

3 commentiLascia un commento

  1. E’ proprio quello che accade in poesia:le parole arrivano ,scalpitano ed escono quando e come vogliono senza requie.
    Tinti

  2. non vogliono restare sole le parole,vogliono pensieri
    e poi vogliono che il pensiero diventi azione,possono riempire il mondo di bene e male le parole
    …in principio…fu la parola.
    maria

  3. Le parole avvolte dentro un pensiero, prigioniere..

    “si tendono, si lacerano e talvolta si spezzano sotto il peso, sotto la tensione… non vogliono stare ferme”
    aurelia


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 308 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: