La fabbrica delle nuvole

Nella fabbrica
delle nuvole
nuove
armonici fiati
a gonfiare l’ovatta.
Lacrime
dolci di gioia
a diluire rancori,
ed esili
dita celesti
a guarnire orizzonti.
Nella fabbrica
delle nuvole rare
sogni randagi,
pensieri spumosi
ad imbottire
nembi giocosi,
e tiepidi
sprazzi di sole
a dar luce
a speranze.
Nella fabbrica
delle nuvole
vere
voli di seta,
fibre sottili
a segnare
tragitti
mai scritti,
e tanta,
tutta la voglia
di Sereno
del mondo
a spingere
ruotare
incitare
ingranaggi
corrosi,
perché
non chiuda.

Flavio Zago

Distendo le mani

Pioggerellina di marzo,
mi fai tornare lontano
nel tempo amato
quando bambino correvo
a braccia aperte
tra le tue fresche carezze.
Ora non posso,
mi prenderebbero per pazzo.
M’accontento d’ammirarti,
mentre scendi dalle nuvole basse
illuminata dal sole.
S’imperlano i capelli.
Distendo le mani
a ricevere i tuoi baci.

Nino Silenzi

Published in: on marzo 9, 2010 at 07:26  Comments (4)  
Tags: , , , , , , , , , ,

La pazienza

“La pazienza è amara, ma il suo frutto è dolce”

JEAN-JACQUES ROUSSEAU

Published in: on marzo 9, 2010 at 07:22  Comments (7)  
Tags: , , ,

Come una giostra

Il sol ridente
scrive sulle zolle
la prima fogliolina,
dice mamma
gioia degli anni…
figli
vanno riflessi
scorrazzanti padri
rinnovellati,
rincorrenti sempre
come una giostra
contro il tempo arido
che strappa,
per nuovi cieli
strade di speranze.

Giuseppe Stracuzzi

Published in: on marzo 9, 2010 at 07:19  Comments (6)  
Tags: , , , , , , , , , ,

Tu con la testa, io con il cuore

Tu, tu mi hai amato con la testa.

Io, io ti ho amato con il cuore.

Forse il tuo amore è più giusto

forse il mio è più forte.

Io ho paura della tua memoria

perché fai troppi conti col passato

e castighi i miei errori

ignorando i tuoi e poi

tu hai sposato il tuo orgoglio

con la vanità.

La nostra è una battaglia molto dura perché noi

non ci concediamo mai un perdono,

io col sentimento ti spavento

tu con la logica mi sgomenti.

Se dici che siamo soli su questa terra

cerchiamo di evitare un addio:

andiamo avanti con questo amore

andiamo avanti

tu con la testa, io con il cuore.

Questo nostro amore è una cosa…

una delle tante della vita.

Noi stiamo rovinando tutto con le parole

queste maledette parole…

PIERO CIAMPI

Andrò a ballare questa sera


Andrò a ballare questa sera,
a farmi un po’ di giri in pista,
a coglier note dentro le ossa
e conservarle, dopo, per l’inerzia.
Con una dama farò dei passi
– non voglio finte fate del 2000 –
mi accosterò alla sua nuca
e sentirò un brivido di pace.
Sarò alla fine un po’ sudato
ma non importa, ci si asciuga.
A quasi vita poi mi rivolgerò
per dir che un’ora le ho rubato,
che mai capace essa diventerà
di farmi schiavo dei non sensi.

Aurelio Zucchi

Published in: on marzo 9, 2010 at 07:12  Comments (6)  
Tags: , , , , , , , , , , , , , ,