arrendevolMENTE

Smette gramaglie e veste ambrosia
il palpito che tenta la battuta
codificata a pentagrammi.
Come l’ortica nata nelle crepe
– colore di lucertola – affamata
di terra e pioggia.
Ho in viso il marchio della luna
calante
in corpo intolleranze elementali
graffiti sulla scorza dei minuti
e mi si chiede l’ora
È un quadrante che liquefa ricordi
su nude cifre d’albero
dove preparo il nido al suo respiro
senza sapere mai se se ne accorge
dei miei silenzi fatti di parole
mi cerca non so come
tantomeno perché
ma se mi giunge un grido
– agli altri sembrerebbe un pigolare –
dall’anima sua stanca
non so dire di no
perché più del mio piangere nascosto
temo la sua mancanza.

Cristina Bove

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2010/03/17/arrendevolmente/trackback/

RSS feed for comments on this post.

9 commentiLascia un commento

  1. Nostalgia, malinconia, attesa e un macerarsi dentro che a percepirlo fa male ma, al tempo stesso, dà il senso della tua grandezza poetica. Scusa il paragone ma è per chi legge come bearsi nell’udire il canto del cigno prima di morire.
    Claudio

    • Per adesso il cigno vive ancora…
      e coglie magnificenza nella vita tutta.
      grazie.

  2. anche la luna gli alberi e i nidi tutti conoscono la tua poesia ormai
    loro ringraziano io idem

  3. Sempre immagini sublimi… poetiche! Nelle tue poesie, come in questa, mi ci ritrovo ogni volta perfettamente, e di questo ti ringrazio, ciao Cristina, buone cose!
    aurelia

  4. Ha ragione Aurelia, nel tuo poetare ci si sente a casa ,ci si ritrova e ci si immerge ….bravissima sempre.Tinti

  5. io li “sento” come versi sospesi tra sogno e realtà.
    maria

  6. E’ una poesia intima, tesa ad ascoltare la voce dell’anima ed è un canto nudo e scabro che fa palpitare ed emoziona profondamente. Molto bella la chiusa finale. Grazie Cristina, un caro saluto.
    Roberta

  7. grazie di cuore a tutti.

    barchetta, spero che tu stia meglio, un abbraccio.

  8. Grazie, Massimo.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: