Yesterday

Yesterday, all my troubles seemed so far away,
Now it looks as though they’re here to stay,
Oh I believe in yesterday.
Suddenly, I’m not half to man I used to be,
There’s a shadow hanging over me.
Oh yesterday came suddenly.
Why she had to go?
I don’t know she woldn’t say.
I said something wrong,
now I long for yesterday.
Yesterday, love was such an easy game to play,
Now I need a place to hide away,
Oh I believe in yesterday.

§

IERI

Ieri, tutti i miei problemi sembravano allontanarsi,
ora sembra quasi che stiano di casa qui,
oh io credo in ieri.
Improvvisamente, non sono l’uomo che ero,
c’è un’ombra che sta sopra di me.
Oh ieri è venuto improvvisamente.
Perche lei se n’è dovuta andare?
Non so, non l’ha voluto dire.
Ho detto qualcosa di sbagliato,
ora vorrei che fosse ieri.
Ieri, l’amore era un gioco così facile da giocare,
ora ho bisogno di un posto dove nascondermi,
oh, io credo in ieri.

PAUL MC CARTNEY E JOHN LENNON

Published in: on luglio 2, 2010 at 07:36  Comments (4)  
Tags: , , , , , , ,

Dove l’amore vuole


Nel silenzio dell’alba da rubare
si placa ogni residuo della notte.
Di onde che ora si stiracchiano,
carezze lisciano le basse creste.
Ma né sbadigli né propensioni
a far del giorno un giorno uguale agli altri!
Son tutte in fila come le educande
ad aspettar le novità sognate.
Avanzano, gli amori svantaggiati,
corteo festante di sorrisi evasi
nel fresco andirivieni d’aria pura
dove ogni nudità un senso assume.
Si leggono nei volti inebriati
le orme delle reiterate stille
che oggi, volenti  o non volenti,
lo spazio lasciano alla felicità.
Vanno ad amarsi quasi dappertutto,
all’ombra delle più perfette dune,
di fianco ad impazienti aquiloni,
su amache stese dalla fantasia,
sotto lo sguardo di gabbiani al via,
su sabbie calde a questo primo sole
o anche là dove l’amore vuole
dei nostri tempi scrivere le fiabe.

Aurelio Zucchi

La mela bacata

la mela la mela la mela
l’insetto che punge la mela

la mela la mela la verde
e l’anima dolce si perde

matura matura matura
il sole che dura
rigogli di vermi

la mela la mela la mela
e l’albero alleva
la mela bacata
del morso di Eva.

Giuseppe Stracuzzi

Published in: on luglio 2, 2010 at 07:17  Comments (4)  
Tags: , , , , , , , ,

Uno due tre…quattro!

nelle mani verdi del prato
ho osservato
un incontro inaspettato
l’ho trovato!
un quadrifoglio
amuleto del suolo
dalla forma cuore e croce
ne ho fatto un tatuaggio a fior di pelle
tra coccinelle vestite di fortuna
sono salita sulla luna!

Aurelia Tieghi

Published in: on luglio 2, 2010 at 07:05  Comments (4)  
Tags: , , , , , , , , , , , ,

Agisce per amore


Quand’ è innamorata è anche spregiudicata
E’ sicura, decisa,  e non sente ragioni,
si prefigge la meta,  s’insedia… l’ottiene
Agisce con l’impeto della natura,
è un fiume in piena,  non teme ostacoli alla sua discesa
Abbandona il compagno per tuffarsi tra le  braccia
dell’amante
Agisce d’istinto, agisce col cuore… agisce per amore

Ciro Germano

Published in: on luglio 2, 2010 at 06:54  Comments (3)  
Tags: , , , , , , , , , , , ,