Perdonaci Terra

Scendo e mi proietto
all’interno della terra
dove lo scheletro della vita
protesta pietrificandosi
E’ un fiume al contrario
pieno di allucinazioni
fluttuanti acque
verso la sua anima

Scendo nella oscura melma
e le rive  mi proiettano
stelle lievitanti mortali acidi
inorridendomi.
Eccole sono cartilagini dell’oblio
fango e gelatina
orbite come fossati senza fondo
sono mostri in fulgore anonimo

Vengo trascinato da lave
tumultuose
verso il cuore della terra
dove pulsa il segreto del fuoco inviolato
Ora io al centro del portento
dove non vive distinzione alcuna
tra l’essere bruciato e l’essere fuoco
sono morso dalle fiamme e sono anch’io
a morderle pronto.

E da lassù terra
appari in torpore addormentata
nel sogno del tuo sonno
è perciò che vengo
morendo lentamente
nel tuo fuoco con morti
occultate nel tragitto
soccombenti nelle tue tempeste.

Ti chiedo terra
l’apocalisse della speranza
mentre la luna d’aceto
rivolterà vomitando
le nostre anime velenose

Marcello Plavier

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2010/09/13/perdonaci-terra/trackback/

RSS feed for comments on this post.

3 commentiLascia un commento

  1. Versi di tuonante denuncia scritti con enfasi e rabbia che inducono ad un’amara riflessione, auguriamoci che la terra possa godere di un caldo sole di speranza. Grazie caro Marcello, un saluto affettuoso.
    Roberta

  2. “Perdonaci Terra”, già il titolo è un appello disperato che sale sdegnamente dal profondo.
    Potrà mai perdonarci la Madre buona per averla tanto vituperata, deturpata e contaminata?
    E basta la speranza di pochi a bloccare questo scempio?
    Sai Marcello, a volte penso che l’uomo è troppo pigro per reagire, o forse …troppo egoista per pensare…
    Il tuo è un urlo d’amore e e di sdegno che ci scuote dentro e arriva fino alla mente.
    Un caro saluto
    Michela

  3. E’ ,mio caro ,un doloroso urlo ,forte che non si placa e tutti ci uniamo a te!
    Tinti


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: