Halloween

Nella notte scura la luna
risplende e ci osserva
Una scopa veloce l’attraversa
è quella della strega
che ci incontra nel
ricordo dei morti.
Nella stanza la luce tremolante
si adagia sul muro
Gareggiando nel vento
altre streghe volano
sfiorando le nuvole.
Invano cerco di dormire
pensieri di persone morte
si affollano nella mia mente
mi sotterro sotto le coperte
cercando di lasciare fuori
quelle visioni
che permangono finché
giunge l’alba

Marcello Plavier

Published in: on ottobre 31, 2010 at 07:19  Comments (9)  
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2010/10/31/halloween/trackback/

RSS feed for comments on this post.

9 commentiLascia un commento

  1. Una bella poesia per una visione molto triste, ma la morte fa parte della vita… con affetto
    aurelia

  2. Sacro e profano , lutto e allegria si mescolano in questi giorni di fine ottobre .per alcuni non è facile accttare questa notte delle streghe , quando i ricordi ti strappano l’anima , ma guardare la luna con occhio diverso può regalare un sorriso e riscaldare il cuore. Un abbraccio

  3. Caro Marcello, i ricordi delle persone care fanno parte di noi. Un abbraccio Graziella

  4. Graziedi cuore ed un caro abbraccio vi raggiunga ed in particolare un saluto alla nostra nuova amica
    Astrofelia Franca Donà
    Buona vita a tutte voi
    marcello

  5. Poesia triste ma anche ironica,con quel pizzico di surreale che ci sta benissimo.Chapeau,ragazzo.Tinti

  6. Concordo con Tinti, caro Marcello il tema che affronti è “serio” e tu lo affronti con maturità e con un pizzico d’ironia che serve sempre nella vita.
    Mi ha colpito molto la chiusa, bravo Marcello, un abbraccio con affetto.
    Roberta

  7. mi nascondo sotto le coperte quando penso ai vivi,i morti per ora mi fanno compagnia.
    maria

  8. Concordo con Maria, sono a volte i vivi quelli che fanno paura, non i morti…..mi vien da sorridere a pensare a Marcello sotterrato dalle coperte tremante di paura…..un bacio Marcellone!
    kicca

  9. Non di paura cara Kicca ma è l’incontro con forze occulte che danno timore e ansia, ma se sono i miei cari li invito ad entrare nel caldo delle coperte.
    Noi ci incontriamo giovedì sera a Grugliasco, penso che tu non possa venire.
    Un bacio grande Marcello


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: