Abbandono

Volata sei, fuggita
come una colomba
e ti sei persa, là, verso oriente.
Ma sono rimasti i luoghi che ti videro
e l’ore dei nostri incontri.
Ore deserte,
luoghi per me divenuti un sepolcro
a cui faccio la guardia.

VINCENZO CARDARELLI

Published in: on gennaio 16, 2011 at 07:20  Comments (5)  
Tags: , , , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2011/01/16/abbandono/trackback/

RSS feed for comments on this post.

5 commentiLascia un commento

  1. Che immagine sublime quella di far da custode ai luoghi dell’amore!Tinti

  2. Mi piace molto “Ma sono rimasti i luoghi che ti videro
    e l’ore dei nostri incontri” rende la forza del sentimento amore. Giuseppe

  3. La chiusa è davvero straordinaria, si resta senza fiato e ogni parola di commento è superflua. Grande Cardarelli.
    Roberta

  4. Ci sono sempre i ricordi a farci compagnia,belle parole,Rosy

  5. go here for the best wholesale anywhere


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: