Il silenzio

Non c’è silenzio mai fino in fondo: l’ho veduto
e poi tenuto in me, come un fiore ai libri belli.
Il verso del trifoglio nei prati:era la notte
il tempo dei veggenti
dell’ombra nei bicchieri.
Il tempo che le donne si tuffano nei laghi
e afferrano maniglie protese
lunghe file, di vasi e di lampioni
di coniugi a braccetto.
Era la notte falso armistizio, un giorno luna
coyote in mondi quasi impossibili
il fruscio, di due lenzuola in grave disuso.
Mai silenzio, perfetto per davvero
c’è solo stare soli.

Massimo Botturi

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2011/01/30/il-silenzio-2/trackback/

RSS feed for comments on this post.

5 commentiLascia un commento

  1. Faccio mio il pensiero ,Massimo:ora io il silenzio lo sento tutto e lo mangio ,da sola.
    Tinti

  2. il silenzio si può e si deve attraversarlo soltando da soli,soprattutto quando è fatto di dolore.
    io come al solito dopo aver letto Massimo mi sento sempre fuori luogo,fuori tempo,fuori verso,sversa pe dirla alla maniera della mia Tinti.
    maria

  3. cara Tinti, ti abbraccio con pudore e affetto.
    Maria, tu sei un capolavoro di poesia, non dimenticarlo mai

  4. Profondo e unico il tuo silenzio da vivere nella piena solitudine, da soli si riesce a sentire la voce del cuore. Grazie caro Massimo, un abbraccio.
    Roberta

  5. affascinata da questo silenzio che invade i sensi e ne fa poesia. Un abbraccio a te e a tutti gli amici autori. (un pensiero particolare a chi soffre)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: