Terremoto

Non sempre e per tutti è il libero arbitrio

Che fanno queste turbe ploranti
di insetti ciechi, piegati, feriti,
davanti a un icòna a… un altare,
ad un simbolo? Sono Formiche
e loro sono state calpestate
da un… piede d’umano, destino
cieco stavolta, per loro terremoto:
spingendo da sotto il formicaio
è rovinato uccidendo il corpo
di giovani, vecchie, bambine…
formiche. Stavolta il libero arbitrio
è quel piede: disegno che loro
non sanno le Formiche. Con pavide
antenne tremanti un’arcàna potenza
esse invocano, Dio – che è anche
il loro – domina e vince, attende
eterno al di là della vita.
*
Gli umani son come formiche.
Non osano alzare la fronte,
ricever la luce del vero: lente
falangi passano, chino il capo.
Visi sparuti, occhi atoni. Non sanno.
Spenti, vesti a brandelli cadenti
poveri scheletri caduti. Fanciulli
già morti o scampati all’estremo,
coperti di sangue feriti affamati
assetati d’amore, vegliardi
che invano protendon la tremula
mano ad eroi sconosciuti, fratelli
disperati che tentano, li salvano
da fisica morte: strappandoli
alle macerie disastro del sisma:
suppliscono al libero arbitrio.
A Dio giustizia infinita, bisbigliano
preci quel fascio d’umani, sommessi
elevano pianti di gloria.

Paolo Santangelo

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2011/03/18/terremoto/trackback/

RSS feed for comments on this post.

5 commentiLascia un commento

  1. E’ talmente tangibile quell’esercito immane di formiche che chinano la testa che agguanta e fa pensare…grazie sempre Paolo.
    Tinti

  2. Non sempre e per tutti è il libero arbitrio.

    Ho eseguito delle ricerche. Provo a trasmettervele:

    Terremoto in Giappone: un sisma artificiale?

    By Edoardo Capuano – Posted on 12 marzo 2011

    Il terremoto di magnitudo 8,9 che ha colpito il Giappone ha provocato lo spostamento dell’asse terrestre di circa 10 centimetri.

    Secondo il geofisico della Nasa Richard Gross l’evento ha provocato un incremento della rotazione terrestre cagionando un accorciamento di 1,6 microsecondi della durata del giorno (un microsecondo corrisponde a un milionesimo di secondo).

    Lista degli eventi sismici che hanno causato uno spostamento dell’asse terrestre:

    – terremoto di Sumatra del 2004: spostamento dell’asse di 7 centimetri lineari e di 2 millesimi di secondo d’arco angolari;

    – terremoto del Cile: spostamento dell’asse di circa 8-12 centimetri;

    – terremoto del Giappone: spostamento dell’asse di circa 9-11 centimetri.

    Ora cerchiamo di individuare le cause che potrebbero aver scatenato questo grande evento tellurico, che i media ufficiali attribuiscono alla fatalità. Va detto che il Giappone è stato l’unico paese al mondo che ha iniziato ufficialmente un serio programma di sperimentazione dell’energia fredda, l’energia pulita a costo zero che permetterebbe di ‘licenziare’ i petrolieri e di smantellare tutte le centrali atomiche.

    Sorge subito questa domanda: «ai poteri forti che manipolano il cartello petrolifero, il cartello bancario e gli altri cartelli correlati, ha fatto piacere sapere che il Giappone stava portando avanti un programma di studio con lo scopo di perfezionale l’energia fredda?»

    È evidente che il Giappone andava fermato! E come? Con un bel terremoto evidentemente.

    Avete notato l’intensità del terremoto?

    Il Giappone è il paese con la più potente struttura antisismica del mondo. Bisogna ovviamente generare delle scosse devastanti per cagionare abbastanza danni.

    È importantissimo precisare che dopo la principale scossa tellurica, quella che ha generato lo tsunami, che è avvenuta ad una profondità di 10 km, ci sono state altre scosse tellurico abbastanza potenti, sempre ad una profondità di 10 km. È inequivocabile il coinvolgimento e l’utilizzo dell’arma HAARP.

    Non vanno assolutamente trascurate le conseguenze dell’esplosione alla centrale nucleare di Fukushima, a 250 km da Tokyo. La televisione Nhk ha fatto vedere una nuvola di fumo bianco sopra la centrale. La radioattività è destinata a propagarsi verso altre aree del pianeta.

    Curiosa e inquietante è stata la decisione della Reuters di rimuovere dal proprio portale questa cartina del possibile fallout dell’esplosione della centrale nucleare.

    Misurazione del magnetometro che misura le perturbazioni ionosferiche HAARP (10 marzo 2011)

    Clicca qui per visionare il grafico all’indirizzo originale.

    Non va poi trascurato l’esoterico gioco dei numeri tanto caro ai massoni che manipolano la struttura mondiale: il terremoto in Giappone è stato provocato l’11-3-11. Riappare il numero 11 amatissimo dall’élite ed il numero 3 che è il sottomultiplo di 9. Insomma una variante di 9/11. Sommando la data 11-3-11 (1+1+3+1+1) si ottiene il numero 7 e se sommiamo la data intera 11-3-2011 (1+1+3+2+0+1+1) otteniamo il numero 9. Il numero 7 è correlato ad un preciso significato esoterico, ovvero alla ‘mortalità prodigiosa’.

    Ora vediamo come è stato causato questo terremoto artificiale. Per comprendere questo è opportuno visionare questi importanti video:

    Come si creano i terremoti.. artificiali

    Japan 7.2 earthquake caused by H.A.A.R.P and CHEMTRAILS!
    http://www.HAARP.NET

    Non è possibile! – La guerra del clima (History Channel)

  3. NWO – New World Order

    Verso un Nuovo Ordine Mondiale?
    New World Order è il principale sito italiano dedicato alla tematica Nuovo Ordine Mondiale.
    Il NWO assume oggi, alla luce di documentati studi, connotati davvero misteriosi e inquietanti.
    Una manovra globale in perfetto stile Orwelliano perpetrata da esseri spirituali di matrice negativa. Ma chiariamo da un punto di vista filologico. Se viene definito Nuovo Ordine Mondiale dobbiamo innanzitutto chiederci se preesisteva un Antico Ordine. Rispondiamo affermativamente, l’antico ordine esisteva, anche se molti oggi cominciano a perderlo seriamente di vista fuorviati dal quotidiano tam tam mediatico laico, agnostico ed evoluzionista.
    L’Antico Ordine consiste nelle nostre radici culturali millenarie e in maniera specifica nelle nostre tradizioni Cristiane che da circa due secoli
    a questa parte sono il principale scopo, il fulcro verso il quale vengono sferrati in maniera furibonda tutti gli attacchi di chi serve fedelmente non la Volontà di Dio ma quella del principe del mondo cioè, il male in terra. Ma come sappiamo da molte profezie se il mondo non si ravvederà, giungerà e sarà il nostro incontrovertibile destino.

    Paolo.

  4. HAARP e terremoti: i mass media ufficiali ne parlano.
    ________________________________________
    By Edoardo Capuano – Posted on 16 marzo 2011

    Questi due articoli mostrano come deputati, politici e giornalisti abbiano già denunciato il fatto che i terremoti ed altre calamità (in particolar modo le alluvioni) possano essere collegati all’attività di HAARP, come abbiamo ipotizzato nell’articolo sul recente terremoto in Giappone dell’11 Marzo. Del resto per creare terremoti artificiali ci sono anche altri mezzi di cui sono dotati gli eserciti (ancora loro): gli ordigni nucleari.
    Sulla relazione tra scoppio di ordigni nucleari e terremoti vedasi l’articolo Il terremoto in Giappone è stato provocato da un test nucleare? pubblicato sul sito italiaparallela.it ; pur non condividendo le conclusioni dell’articolo e attribuendo ad HAARP la causa del recente disastro, è interessante notare come già 50 anni fa siano stati creati alcuni sismi artificiali con delle espolosioni nucleari.

    Dal quotidiano Il Messaggero di Roma 25 giugno 2002, che riporta una notizia dell’agenzia ANSA. Il grassetto è stato aggiunto dal curatore del blog per evidenziare alcuni passaggi salienti.

    UNA SUPER ARMA DALLO STUDIO SUGLI UFO

    Lo studio degli Ufo (oggetti volanti non identificati) ha permesso agli Stati Uniti di sviluppare una ‘superarma’ che, come componente principale dello ‘scudo spaziale’, secondo un esperto russo, consentirà di annientare tutti gli attacchi missilistici e mettere in ginocchio qualsiasi paese, scatenando violenti cambiamenti geofisici.
    Stando a quanto dichiarato al quotidiano ‘Komsomolskaya Pravda’ di oggi dal colonnello Aleksandr Plaksin, che ha diretto il centro speciale del ministero della difesa russo dedicato allo studio degli Ufo, disciolto nel 1991, lo studio degli Ufo ha consentito al Pentagono di creare «la stazione radioelettronica HAARP entrata in funzione in Alaska nel 1997» le cui 180 antenne sono in grado di sviluppare una potenza pari a 3,5 milioni di watt e di concentrare una potente emissione a onde corte sulla ionosfera. Questa specie di «forno a microonde globale», secondo Plaksin, sarà in grado di «bruciare» qualsiasi missile lanciato contro gli Stati Uniti.
    In un’intervista rilasciata al giornale, il colonnello afferma che l’HAARP è allo stesso tempo una «potentissima arma geofisica», in grado di «alterare le condizioni metereologiche e provocare conseguenze imprevedibili come il cambiamento dei poli magnetici del pianeta», scatenando eruzioni vulcaniche e inondazioni planetarie. «Con l’aiuto dell’HAARP gli Stati Uniti saranno in grado di mettere in ginocchio qualsiasi paese» afferma Plaksin.
    Il centro del ministero della difesa russo per lo studio del fenomeno Ufo venne creato nel 1979 e chiuso nel 1991 per ragioni economiche.
    Articolo di Mirko Molteni tratto da “La Padania” 15 e 16 giugno 2003. Il grassetto è stato aggiunto dal curatore del blog per evidenziare alcuni passaggi salienti.
    Russi e cinesi denunciano: esperimenti per condizionare il tempo.

    Il progetto H.A.A.R.P.

    «La tecnologia è come un paio di scarpe magiche ai piedi di una bambola meccanica dell’umanità. Dopo che la molla è stata caricata dagli interessi commerciali, la gente può solamente danzare, volteggiando vorticosamente al ritmo che le scarpe stesse hanno stabilito». Queste efficaci parole sono tratte dal libro: «Guerra senza limiti», scritto da due colonnelli dell’aeronautica Cinese, Qiao Liang e Wang Xiansui. Nel testo i due militari cinesi esaminano l’impatto delle nuove tecnologie sul pensiero strategico, sul terrorismo e su tutto ciò che concerne la guerra in questo XXI secolo. Essi accennano due volte alla possibilità che un Paese possa scatenare artificialmente le forze della Natura, usandole come «armi non tradizionali» per mettere in ginocchio il nemico. Per esempio sconvolgendo il clima e il regime delle piogge. Tutto ciò sembra fantascienza, ma Qiao e Wang hanno forse ragione nell’includere la «guerra ecologica» tra le 24 forme di conflitto da essi elencate.

    Minacce invisibili

    Ebbene il 15 gennaio 2003, il sito della «Pravda» ha ospitato un inquietante articolo, scritto dal deputato ucraino Yuri Solomatin, in cui si esprime preoccupazione per gli esperimenti condotti dagli americani in Alaska, dove dal 1994 si sta portando avanti il programma HAARP, High Frequency Active Auroral Research Program, cioè «programma di ricerca attiva aurorale con alta frequenza». In pratica, una selva di enormi antenne eretta nel bel mezzo della foresta boreale nordamericana. Solomatin ha voluto richiamare l’attenzione dell’Ucraina su un problema già sollevato dai Russi. Quelle antenne sono forse il prototipo di un’arma «geofisica» americana, capace di condizionare il clima di continenti alterando con microonde la temperatura o l’umidità? Il deputato ucraino dà credito al sospetto che i disastri naturali intensificatisi ultimamente siano da imputare ai sempre più assidui test del sistema HAARP. Anche in Germania, le inondazioni dello scorso anno sono sembrate a qualcuno troppo disastrose.Così due giornalisti tedeschi, Grazyna Fosar e Franz Bludorf, hanno vagheggiato in un loro articolo, pubblicato sul numero 120 del bimestrale «Raum und Zeif», che i cicloni e gli allagamenti che hanno piegato l’Europa Centrale possano essere legati all’HAARP. La Russia aveva dato l’allarme quasi un anno fa. Come riporta l’agenzia Interfax dell’8 agosto 2002, ben 90 parlamentari della Duma di Mosca avevano firmato un appello indirizzato all’ONU in cui si chiedeva la messa al bando di questi esperimenti elettromagnetici. Un mese più tardi erano saliti a 220 i deputati russi a favore dell’appello. D’altronde vi era stato un rapporto della Duma che accusava esplicitamente l’America. Parole schiette e scomode: «Sotto il programma HAARP, gli USA stanno creando nuove armi geofisiche integrali, che possono influenzare gli elementi naturali con onde radio ad alta frequenza. Il significato di questo salto qualitativo è comparabile al passaggio dall’arma bianca alle armi da fuoco, o dalle armi convenzionali a quelle nucleari».

    La parola agli americani

    Il sito ufficiale http://www.haarp.alaska.edu ci presenta un’innocente stazione scientifica dove gli scienziati sondano via radio quelle regioni dell’alta atmosfera preannuncianti lo spazio esterno, cioè la ionosfera e la magnetosfera. I titoli dei paragrafi esplicativi del sito sono peraltro scritti a mo’ di domande («Cos’è HAARP?», «Perché è coinvolto il Dipartimento della Difesa?», ecc.) Nel paragrafo titolato «HAARP è unico?», ci si affretta a precisare che anche altre nazioni studiano la ionosfera, come la stessa Russia o i Paesi europei (più il Giappone) del consorzio EISCAT, anche se le loro apparecchiature, site a Tromsoe in Norvegia, sono dei radar «incoerenti». Ma veniamo ai dettagli. Presso Gakona, circa 200 km a Nord-Est del Golfo del Principe Guglielmo, un terreno di proprietà del Dipartimento della Difesa USA fu scelto il 18 ottobre 1993 da funzionari dell’Air Force e a partire dall’anno seguente venne disseminato di piloni d’alluminio alti 22 metri, il cui numero è cresciuto di anno in anno fino ad arrivare a 180. Ognuno di questi piloni porta doppie antenne a dipoli incrociati, una coppia per la «banda bassa» da 2.8 a 7 MegaHerz e l’altra per la «banda alta» da 7 fino 10 MegaHerz. Tali antenne sono capaci di trasmettere onde ad alta frequenza fino a quote di 350Km, grazie alla loro grande potenza. A pieno regime, l’impianto richiede 3.6 MegaWatt (la potenza di 100 automobili), assicurati da 6 generatori azionati da altrettanti motori diesel da 3600 cavalli l’uno. Scopo ufficiale di queste installazioni è studiare la ionosfera per migliorare le telecomunicazioni. Come si sa, questo strato è composto da materia rarefatta allo stato di plasma, cioè di particelle cariche (ioni), e ha la proprietà di riflettere verso terra le onde hertziane, in particolare nelle ore notturne. E’ per questo, ad esempio, che di notte ci è possibile ascoltare alla radio le stazioni AM di molti Paesi stranieri, dato che la riflessione ionosferica permette ai segnali di scavalcare la curvatura terrestre.

    Guerre di radioonde

    Secondo lo stesso principio è plausibile che le irradiazioni delle antenne HAARP possano rimbalzare fino a colpire gli strati bassi dell’atmosfera sopra un Paese distante migliaia di chilometri. Ed interferire quindi con i fenomeni meteorologici. Certamente si tratta di mere ipotesi. Comunque, un uso militare dell’HAARP è ammesso dalla Federazione Scienziati Americani. Un uso, tuttavia, non distruttivo, ma solo di ricognizione. Modulando i segnali in frequenze bassissime, cioè onde ELF o VLF, si potrebbe «vedere ciò che succede nel sottosuolo, individuando bunker, silos di missili, e altre installazioni sotterranee di Stati avversi. Al di là di ciò, la «guerra ecologica» appare terribilmente possibile da oltre vent’anni. Già nel 1976 l’Enciclopedia Militare Sovietica ventilava il rischio che gli Stati Uniti, per via elettromagnetica o per via astronautica, potessero modificare il clima dell’Eurasia lacerando lo strato di ozono sopra l’URSS. L’Unione Sovietica si accordò così con gli USA perché fosse proibito l’uso dei cambiamenti climatici ambientali. A livello ONU, ciò fu ribadito con la convenzione ENMOD (Environmental Medifications), entrata in vigore il 5 ottobre 1978. Ma pochi anni dopo, negli Stati Uniti, lo scienziato considerato il padre dell’HAARP ideava un sistema volto apertamente a controllare i fenomeni meteo. L’11 agosto 1897 il dott. Bernard Eastlund brevettava con numero di «patente» 4,686,605 il suo «Metodo e apparato per l’alterazione di una regione dell’atmosfera, della ionosfera o della magnetosfera».

    Il fantasma di Tesla

    Si dice che Eastlund, fisico del MIT si sia ispirato ai lavori del grande genio Nikola Tesla (1856-1943), lo scienziato jugoslavo emigrato in America nel 1884. A Tesla dobbiamo molti ritrovati che resero possibile la diffusione dell’elettricità, soprattutto la corrente alternata trifase (mentre Edison era rimasto arroccato sulla corrente continua). Inoltre aveva tentato di sviluppare un sistema di trasmissione dell’energia via etere, il che avrebbe reso inutili i cavi, nonché un apparecchio per ottenere elettricità gratuita per tutti ricavandola dalle oscillazioni naturali del campo elettrico terrestre. Quando Tesla morì, l’8 gennaio 1943, gli agenti dell’FBI diedero la caccia a tutti i suoi progetti, su cui si favoleggiò a lungo. D’altra parte lo stesso Tesla aveva parlato persino di raggi della morte, efficaci fino a 320 km di distanza.
    Non sappiamo esattamente quanto vi sia di Tesla nei progetti del dott. Eastlund e nell’HAARP. Fatto sta che negli anni Novanta Eastlund fondò una sua compagnia, la Eastlund Scientific Enterprise, che fra le attività menzionate sul suo sito web comprende tanto la partecipazione al programma HAARP, quanto l’esplicita ricerca nel campo delle modificazioni meteorologiche. Che dire? Ritornando al libro di Qiao Liang e Wang Xiansui, c’è da rabbrividire alle loro frasi: «Utilizzando metodi che provocano terremoti e modificando le precipitazioni piovose, la temperatura e la composizione atmosferica, il livello del mare e le caratteristiche della luce solare, si danneggia l’ambiente fisico della terra o si crea un’ecologia locale alternativa. Forse, presto, un effetto El Nino creato dall’uomo diverrà una superarma nelle mani di alcune nazioni e/o organizzazioni non-statali».

    Autore:Corrado Penna/Fonte:scienzamarcia.blogspot.com

  5. Pandora dei militari’s Box.

    da Begich Dr. Nick e Jeane Manning.

    Questo articolo è stato disposto a fornire una sintesi del contenuto di un libro scritto nel 1995 che descrive una nuova classe di armi. Le armi ei loro effetti sono descritti nelle pagine seguenti. La Marina degli Stati Uniti e Air Force si sono uniti con l’University of Alaska, Fairbanks, per costruire un prototipo per un motivo basato “Star Wars” sistema d’arma situato nel paese remota giungla di Alaska.

    Gli individui che chiedono risposte su HAARP sono sparsi in tutto il pianeta. Così come gli abitanti di Bush in Alaska, includono: un medico in Finlandia, uno scienziato in Olanda, un manifestante anti-nucleare in Australia; fisici indipendenti negli Stati Uniti, una nonna in Canada, e innumerevoli altri.

    A differenza delle proteste del 1960 le obiezioni di HAARP sono stati registrati utilizzando gli strumenti degli anni 1990. Da Internet, fax, radio talk sindacato e una serie di supporti di stampa alternativa la parola è sempre fuori e la gente è più coscienza di questa nuova intrusione da parte di un più zelante governo degli Stati Uniti.

    Il team di ricerca messi insieme per raccogliere i materiali che alla fine ha trovato la loro strada nel libro non è mai tenuto un incontro formale, mai formato una organizzazione formale. Ogni persona ha agito come un nodo su un planetario info-spirito-net con un obiettivo dichiarato da tutti – a tenere questa scienza controverso nuovo agli occhi del pubblico. Il risultato dello sforzo della squadra è stato un libro che descrive la scienza e le conseguenze politiche di questa tecnologia.

    Quel libro, Angels Don’t Play questo HAARP: I progressi nella tecnologia di Tesla , ha 230 pagine. Questo articolo è solo per dare i punti salienti.

    Nonostante la quantità di ricerca (350 fonti in nota), il suo cuore è una storia di gente comune che ha assunto una sfida straordinaria nel portare avanti le loro ricerche.

    HAARP Bolle Atmosfera.

    HAARP colpirà l’alta atmosfera con un fascio concentrato e orientabili elettromagnetici. Si tratta di un modello avanzato di un “riscaldatore ionosferico”. (La ionosfera è la sfera elettricamente cariche che circondano alta atmosfera terrestre. Esso varia tra i 40 a 60 miglia sopra la superficie della Terra.)
    In parole povere, l’apparato di HAARP è un rovesciamento di un telescopio radio, antenna che invia segnali invece di ricevere. HAARP è la prova per una tecnologia super-potenti di onde radio raggiante che raggiungono aree della ionosfera, si concentrano su di riscaldamento e di quelle aree.
    Le onde elettromagnetiche rimbalzano sulla terra e penetrano qualsiasi cosa – vivi e morti.

    HAARP pubblicità dà l’impressione che l’alta frequenza di Active Auroral Research Program è principalmente un progetto accademico con l’obiettivo di cambiare la ionosfera per migliorare le comunicazioni per il nostro bene. Tuttavia, altri documenti militari statunitensi messo più chiaramente – HAARP si propone di imparare a “sfruttare la ionosfera per scopi Dipartimento della Difesa”. Comunicare con i sottomarini è solo uno di tali finalità.

    Comunicati stampa e altre informazioni dal militare HAARP continuamente sminuire ciò che potrebbe fare. Pubblicità documenti insistono che il progetto HAARP non è diverso da altri riscaldatori ionosferici che operano in modo sicuro in tutto il mondo in posti come Arecibo, Puerto Rico, a Tromso, in Norvegia, e l’ex Unione Sovietica. Tuttavia, un 1.990 documento del governo indica che la frequenza radio (RF) zap potere guiderà la ionosfera per attività innaturale.

    “… Ai più alti poteri HF disponibile in Occidente, l’instabilità comunemente studiate si stanno avvicinando le loro massime capacità dissipative di energia RF, oltre la quale i processi al plasma ‘Runaway’ fino a quando viene raggiunto il fattore limitante prossimo.”
    Se i militari, in collaborazione con la University of Alaska Fairbanks, in grado di dimostrare che questa nuova basati a terra “Star Wars” è la tecnologia del suono, vincono entrambi. L’esercito ha uno scudo di difesa relativamente poco costoso, e l’Università può vantarsi della manipolazione più drammatica dal geofisico esplosioni di bombe nucleari. Dopo aver testato con successo, avrebbero la megaprogetti militare dei mercati del futuro e enorme per il gas dell’Alaska’s North Slope naturale.

    Guardando i altri brevetti che ha costruito sul lavoro del fisico un Texas ‘di nome Bernard Eastlund, diventa più chiaro come i militari intende utilizzare il trasmettitore HAARP. Inoltre rende meno credibili smentite governative. I militari sanno come intende utilizzare questa tecnologia, e ha messo in chiaro nei loro documenti. I militari hanno deliberatamente ingannato il pubblico, attraverso sofisticati giochi di parole, l’inganno e la disinformazione a titolo definitivo.

    L’esercito afferma che il sistema HAARP potrebbe:

    Dare i militari di uno strumento per sostituire l’effetto dell’impulso elettromagnetico dei dispositivi atmosferici termonucleari (ancora considerata una valida opzione da parte dei militari attraverso almeno 1986)

    l’enorme Extremely Low Frequency Replace (ELF) la comunicazione del sistema operativo sottomarino in Michigan e Wisconsin con una tecnologia nuova e più compatta

    Essere utilizzati per sostituire il radar sopra l’orizzonte sistema che un tempo era previsto per la posizione corrente di HAARP, con un sistema più flessibile e preciso

    Forniscono un modo per spazzare via le comunicazioni in una zona estremamente grande, mantenendo il proprio sistema di comunicazione militare di lavoro

    Fornire una tomografia vasta area di terra-penetrante, che, se combinata con le capacità di calcolo dei computer EMASS e Cray, permetterebbe di verificare molte parti della non proliferazione nucleare e gli accordi di pace

    Essere uno strumento di sondaggio geofisico per trovare petrolio, gas e giacimenti minerari su una vasta area

    Essere utilizzato per individuare gli aerei in arrivo a basso livello e missili da crociera, facendo altre tecnologie obsolete

    Le abilità di cui sopra sembrano una buona idea per tutti coloro che credono nel suono della difesa nazionale, e per chi si preoccupa di riduzione dei costi. Tuttavia, i possibili usi che i record HAARP non spiegano, e che può essere trovata solo in Aeronautica, Esercito, Marina e gli altri documenti delle agenzie federali, sono allarmanti. Inoltre, gli effetti derivanti dall’uso sconsiderato di questi livelli di potenza nel nostro scudo naturale – la ionosfera – potrebbe essere catastrofico secondo alcuni scienziati.
    Due abitanti dell’Alaska metterlo senza mezzi termini. Il fondatore del movimento NO HAARP, Clare Zickuhr, dice: “L’esercito sta per dare la ionosfera un calcio di grande e vedere cosa succede.”
    I militari non è riuscito a dire al pubblico che non sanno esattamente cosa accadrà, ma una scienza Penn State articolo si vanta di tale incertezza. Macho scienza? Il progetto HAARP utilizza i livelli di energia ancora più grande di quello che giocava con Begich e Manning chiamano “i ragazzi grandi con i loro nuovi giocattoli”. HAARP è un esperimento nel cielo, e gli esperimenti sono fatti per scoprire qualcosa di non già noto. Scienziati indipendenti detto Begich e Manning che un HAARP-tipo “skybuster” con i suoi effetti imprevisti potrebbe essere un atto di vandalismo globale.

    HAARP Storia
    I brevetti sono stati descritti di seguito il pacchetto di idee che originariamente erano controllati da ARCO Power Technologies Incorporated (APTI), una controllata di Atlantic Richfield Company, una delle maggiori compagnie petrolifere del mondo. APTI era l’appaltatore che ha costruito l’impianto HAARP. ARCO venduto questa filiale, i brevetti e il secondo contratto fase di costruzione a E-Systems nel giugno 1994.
    E-Systems è uno dei maggiori appaltatori di intelligence al mondo – fare il lavoro per la CIA, le organizzazioni di intelligence della difesa e gli altri. 1,8 miliardi dollari delle vendite annue sono a queste organizzazioni, con $ 800 milioni per progetti di nero – progetti di così segreto che anche il Congresso degli Stati Uniti non è detto come il denaro viene speso.
    E-Systems fu comprata dalla Raytheon, che è uno dei più grandi imprenditori della difesa del mondo. Nel 1994 Raytheon è stato indicato come il numero quarantadue sulla lista Fortune delle 500 aziende. Raytheon ha migliaia di brevetti, alcuni dei quali saranno utili per il progetto HAARP. I dodici brevetti sotto sono la spina dorsale del progetto HAARP, e sono ora sepolti tra le migliaia di altri detenuti in nome di Raytheon. Bernard J. Eastlund ‘s brevetto statunitense n. 4.686.605, “Metodo ed apparato per alterare una regione in atmosfera terrestre, ionosfera e / o magnetosfera”, è stato sigillato per un anno sotto un governo dell’Ordine Segreto.

    Il riscaldatore ionosferico Eastlund era diverso, la frequenza radio (RF) radiazione è concentrato e focalizzato in un punto della ionosfera. Questa differenza genera una quantità senza precedenti di energia nella ionosfera. Il dispositivo di Eastlund permetterebbe una concentrazione di un watt per centimetro cubo, rispetto agli altri solo in grado di fornire circa un milionesimo di un watt.

    Questa enorme differenza potrebbe sollevare e modificare la ionosfera nei modi necessari per creare effetti futuristici descritto nel brevetto. Secondo il brevetto, il lavoro di Nikola Tesla nei primi anni del 1900 ha costituito la base della ricerca.

    Cosa sarebbe questa tecnologia la pena di ARCO, proprietaria dei brevetti? Potevano fare profitti enormi da raggiante energia elettrica da una centrale elettrica nei settori del gas ai consumatori, senza fili.

    Per un certo tempo, i ricercatori HAARP non poteva dimostrare che questo era uno degli usi previsti per HAARP. Nel mese di aprile 1995, tuttavia, Begich trovato altri brevetti, collegato con una “personale chiave” lista per APTI. Alcuni di questi nuovi brevetti APTI erano in realtà un sistema wireless per la trasmissione di energia elettrica. brevetto di Eastlund ha detto che la tecnologia può confondere o interrompere completamente aeroplani ‘e missili’ sofisticati sistemi di guida. Inoltre, questa capacità di spray grandi aree della Terra con onde elettromagnetiche di frequenza variabile, e per controllare i cambiamenti in tali onde, rende possibile mettere fuori uso le comunicazioni a terra o di mare così come in aria.

    Il brevetto ha detto:

    “Così, questa invenzione fornisce la capacità di mettere quantità senza precedenti di potenza nell’atmosfera della Terra in posizioni strategiche e di mantenere il livello dell’iniezione di potenza specialmente se impulsi casuali è impiegato, in un modo molto più preciso e meglio controllato di quanto ha finora compiuto dal precedente arte, in particolare da detonazione di ordigni nucleari dei rendimenti diversi a diverse altitudini … ”

    “… È possibile non solo interferire con le comunicazioni di terze parti, ma di approfittare di uno o più di tali fasci per effettuare una rete di comunicazione, anche se il resto della comunicazione del mondo sono interrotti. In altre parole, ciò che viene utilizzato per interrompere le comunicazioni di un altro può essere impiegato da esperto di questa invenzione, come una rete di comunicazione, allo stesso tempo uno “.

    “… Grandi regioni dell’atmosfera potrebbero essere sollevato ad una quota inaspettatamente alta in modo che le forze di trascinare i missili incontro inaspettato e non pianificato, con conseguente distruzione.”

    “Modificazione del clima è possibile, ad esempio, alterando i modelli del vento superiore dell’atmosfera mediante la costruzione di una o più piume di particelle atmosferiche, che fungeranno da obiettivo o dispositivo di messa a fuoco.

    … modificazioni molecolari dell’atmosfera possono avvenire in modo che gli effetti ambientali positivi possono essere raggiunti. Oltre a realmente cambiare la composizione molecolare di una regione atmosferica, una particolare molecola o molecole possono essere scelte per presenza aumentata. Ad esempio, l’ozono, azoto, ecc, le concentrazioni in atmosfera possono essere artificialmente aumentata. ”
    Begich trovato altri undici brevetti APTI. Hanno detto come fare “esplosioni nucleari di dimensioni senza radiazioni,” Power-raggiante sistemi radar sopra l’orizzonte, sistemi di rilevazione di missili che trasportano testate nucleari, impulsi elettromagnetici precedentemente prodotti da armi termonucleari ed altri trucchi Star-Wars. Questo cluster di brevetti alla base del sistema d’arma HAARP.

    ricerca correlati da Begich e Manning scoperto schemi bizzarri. Ad esempio, Air Force documenti ha rivelato che un sistema è stato sviluppato per la manipolazione e inquietanti processi mentali umani attraverso impulsi di radiazione di radiofrequenza (la roba di HAARP) su vaste aree geografiche. Il materiale più raccontare questa tecnologia veniva da scritti di Zbigniew Brzezinski (ex National Security Advisory al presidente americano Carter) e JF MacDonald (consulente scientifico per il presidente Usa Johnson e un professore di Geofisica alla UCLA), come hanno scritto circa l’uso di power- raggiante trasmettitori per la guerra geofisica e ambientale. I documenti hanno dimostrato come questi effetti potrebbero essere causati, e gli effetti negativi sulla salute umana e di pensare.

    Le possibilità mentale-interruzione per HAARP sono i più inquietanti. Più di 40 pagine del libro, con decine di note a piè pagina, cronaca il lavoro dei professori di Harvard, i pianificatori militari e scienziati hanno in programma di test e questo uso della tecnologia elettromagnetica. Per esempio, uno dei giornali che descrivono questo uso è stato dalla Croce Rossa Internazionale di Ginevra. E ‘anche dato le gamme di frequenza in cui questi effetti potrebbero verificarsi – gli intervalli stesso che HAARP è in grado di trasmettere.

    La seguente dichiarazione è stata fatta più di 25 anni fa in un libro di Brzezinski che ha scritto mentre un professore alla Columbia University:

    “Strateghi politici sono tentati di valorizzare la ricerca sul cervello e sul comportamento umano. Geofisico Gordon JF MacDonald, specialista in problemi di guerra, dice esattamente al momento giusto, i colpi elettronico artificialmente eccitato potrebbe portare ad un modello di oscillazioni che producono livelli di potenza relativamente elevati di determinate regioni della terra … in questo modo si potrebbe sviluppare un sistema che avrebbe seriamente compromettere le prestazioni del cervello di popolazioni molto grandi in regioni selezionate per un periodo prolungato ”

    “… Non importa quanto profondamente inquietante l’idea di usare l’ambiente per manipolare il comportamento per vantaggi nazionali, per alcuni, la tecnologia che consente tale uso molto probabilmente si sviluppano entro i prossimi decenni”.

    Nel 1966, MacDonald è stato membro del President’s Science Advisory Committee e più tardi membro del Consiglio del Presidente sulla qualità ambientale. Ha pubblicato articoli su l’uso di tecnologie di controllo ambientale per scopi militari. Il commento più profondo ha fatto come un geofisico era “la chiave per la guerra geofisica è l’identificazione delle instabilità ambientali a cui l’aggiunta di una piccola quantità di energia che rilasciano quantità enormemente maggiore di energia.” Anche se i geofisici previsti anticipi di ieri di oggi, sono responsabili del programma HAARP Portare avanti la visione?

    I geofisici hanno riconosciuto che l’aggiunta di energia per la minestra ambientale potrebbe avere effetti di grandi dimensioni. Tuttavia, l’umanità ha già aggiunto notevoli quantità di energia elettromagnetica nel nostro ambiente senza capire ciò che potrebbe costituire una massa critica. Il libro di Manning Begich e solleva interrogativi:

    Queste aggiunte sono state senza effetto, o c’è un importo complessivo oltre il quale danno irreparabile si può fare?
    HAARP è un altro passo in un viaggio dal quale non possiamo tornare indietro?
    Siamo in procinto di imbarcarsi in un altro esperimento di energia che scatena un altro insieme di demoni dal vaso di Pandora?
    Già nel 1970, Zbigniew Brzezinski prevede una “società più controllata e diretta” sarebbe appaiono progressivamente, legato alla tecnologia. Questa società sarebbe stata dominata da un gruppo di elite che impressiona elettori presumibilmente superiore know-how scientifico. Angels Don’t Play This HAARP inoltre cita Brzezinski:

    “Unhindered dalle restrizioni dei tradizionali valori liberali, questa elite non esiterebbe a raggiungere i suoi fini politici utilizzando le ultime tecniche moderne per influenzare il comportamento pubblico e tenere la società sotto stretta sorveglianza e controllo. Tecnici e scientifici slancio sarebbe poi si nutrono di esso la situazione exploit “, Brzezinski previsto.

    Le sue previsioni risultate esatte. Oggi, una serie di nuovi strumenti per la “elite” stanno emergendo, e la tentazione di usarli aumenta costantemente. Le politiche per consentire gli strumenti da utilizzare sono già in vigore. Come potrebbe Stati Uniti essere cambiato, a poco a poco, nel predetto technosociety altamente controllata? Tra gli “addentellati” Brzezinski attesi sono stati persistenti crisi sociali e l’uso dei mass media per ottenere la fiducia del pubblico.

    In un altro documento preparato dal governo, la US Air Force afferma: “Le applicazioni potenziali di campi elettromagnetici artificiali sono di ampio respiro e può essere utilizzato in molte situazioni militare o simil-militare … Alcuni di questi potenziali usi comprendono anche la questione del terrorismo gruppi, controllo della folla, il controllo delle violazioni della sicurezza delle installazioni militari, e delle tecniche anti-uomo in guerra tattica. In tutti questi casi la (elettromagnetico) ai sistemi EM dovrebbe essere usato per produrre da lievi a gravi disagi fisiologici o distorsione percettiva o disorientamento. Inoltre, la capacità degli individui di funzionare potrebbe essere degradato a tal punto che sarebbero lotta inefficace. Un altro vantaggio dei sistemi elettromagnetici è che possono fornire una copertura su aree di grandi dimensioni con un singolo sistema. Sono silenziose e le contromisure per loro può essere difficile sviluppare … Un ultima area dove la radiazione elettromagnetica può risultare di un certo valore è nel migliorare le capacità delle persone fisiche per i fenomeni anomali “.

    Queste osservazioni indicano già usa un po’ ‘sviluppati? L’autore del rapporto del governo fa riferimento a un precedente documento dell’Air Force sulle applicazioni delle radiazioni radio frequenza in situazioni di combattimento. (Qui nota Begich e Manning che HAARP è il più versatile e il più grande trasmettitore radio-frequenza-radiazione del mondo.)

    Gli Stati Uniti si occupa record del Congresso con l’uso di HAARP per penetrare la terra con i segnali rimbalzato della ionosfera. Questi segnali sono usati per guardare dentro il pianeta ad una profondità di molti chilometri, al fine di individuare munizioni sotterraneo, minerali e tunnel. Il Senato degli Stati Uniti accantonato 15 milioni dollari di dollari nel 1996 per sviluppare questa capacità da sola – terra-penetrante-tomografia. Il problema è che la frequenza necessaria per terra-penetrante radiazione è nella gamma di frequenze più citata per l’interruzione di funzioni mentali umane. Essa può anche avere effetti profondi sui modelli di migrazione dei pesci e degli animali selvatici che si basano su un campo di energia indisturbato per trovare le loro rotte.

    Come se gli impulsi elettromagnetici in cielo e disagi mentali non bastasse, T. Eastlund vantato che il riscaldamento super-potente della ionosfera potrebbe controllo del tempo.

    Begich e Manning portato alla luce documenti governativi che indicano che i militari hanno il controllo della tecnologia del tempo. Quando HAARP è poi costruita al suo livello di piena potenza, potrebbe creare effetti atmosferici su interi emisferi. un governo con la sperimentazione del tempo i modelli, gli mondo ciò che viene fatto in un unico luogo tutti gli altri avranno un impatto sul pianeta. Se Angels Don’t Play This HAARP spiega un principio che sta dietro alcune delle invenzioni di Nikola Tesla – risonanza – che riguarda i sistemi planetari.

    Bubble di particelle elettriche
    Angels Don’t Play This HAARP include interviste con scienziati indipendenti come Elizabeth Rauscher. Ha un dottorato di ricerca, un imponente e lunga carriera in fisica delle alte energie, ed è stato pubblicato nelle riviste scientifiche di prestigio e libri. Rauscher ha commentato HAARP. “Sei tremenda energia di pompaggio in una configurazione estremamente delicato molecolare che comprende le multi-strati che chiamiamo ionosfera”.
    “La ionosfera è incline a reazioni catalitiche”, ha spiegato, “se una piccola parte è cambiata, un cambiamento importante nella ionosfera può succedere”.
    Nel descrivere la ionosfera come un sistema in delicato equilibrio, il dottor Rauscher ha condiviso la sua immagine mentale di esso – una sfera bolla di sapone-come che circonda l’atmosfera terrestre, con movimenti agitando sopra la superficie della bolla. Se un buco abbastanza grande è perforato attraverso di essa, si prevede, potrebbe pop.

    Affettare la ionosfera

    Il fisico Daniel Winter, Ph.D., di Waynesville, North Carolina, dice, “HAARP emissioni ad alta frequenza può accoppiarsi con onda lunga (molto-bassa frequenza, o ELF) impulsi Earth utilizza la rete per distribuire le informazioni in quanto le vibrazioni di sincronizzare le danze della vita nella biosfera. “Daniel termina questa azione geomagnetica ‘Terra flusso sanguigno informazione’, e dice che è probabile che l’accoppiamento di HAARP HF (alta frequenza) con ELF naturali possono causare imprevisti, effetti collaterali imprevisti.
    David Yarrow di Albany, New York, è una ricercatrice con un background in elettronica. Ha descritto le possibili interazioni delle radiazioni HAARP con la ionosfera e magnetico della griglia della Terra: “HAARP non brucia buchi nella ionosfera la taglia. Questo è pericoloso un understatement di gigante gigawatt HAARP è quello del fascio sarà multistrato fare. Terra è in rotazione rispetto sottile elettrico gusci di membrana di ioni-o-speres assorbire e lo scudo della Terra di superficie da l’intensa solare, la radiazione compresa praticati in tempeste di particelle solari in eruzione venti dal sole. Assiale che spinge della Terra significa che HAARP – in un lampo che dura più di pochi minuti – si attraversa la ionosfera, come in un forno a microonde come un coltello che affetta. Questo non produce un buco, ma una lunga lacrima – incisione. Un “Crudamente pizzicando le corde secondo concetto: come rotazione della Terra, la fetta HAARP sarà tutto il flusso magnetico terrestre, una bobina a forma di ciambella di stringhe magnetico – come meridiani di longitudine su mappe.
    HAARP non può ‘taglio’ di queste stringhe in mantello magnetico di Gaia, ma di impulso ogni thread con dure, out-of-armonia frequenze alte. Questi impulsi rumorosi vibrerà linee di flusso magnetico terrestre, l’invio di vibrazioni per tutto il web geomagnetico.”
    “L’immagine viene in mente di un ragno sul suo web. Anche terre degli insetti, e le vibrazioni del web avviso il ragno di possibile preda. HAARP sarà un dito microonde artificiale frugando in Internet, l’invio di segnali confusi, se non di lacerazione buchi nel thread “.
    “Effetti di questa interferenza con sinfonie di arpa geomagnetica di Gaia sono sconosciuti, e ho il sospetto appena pensato. Anche se pensato, l’intento (di HAARP) è quello di imparare a sfruttare tutti gli effetti, di non giocare in sintonia per sinfonie globali”.

    Tra gli altri ricercatori citati è Paul Schaefer di Kansas City. La sua laurea è in ingegneria elettrica e ha trascorso quattro anni a sviluppare armi nucleari. “Ma la maggior parte delle teorie che ci è stato insegnato da scienziati a credere nella sembrano cadere a pezzi”, dice. Egli parla di squilibri già causati da dell’era industriale e atomica, in particolare dai raggi di un gran numero di minuscole particelle ad alta velocità “come trottole molto piccolo” nel nostro ambiente. Il livello innaturale della moto di particelle altamente energetiche in atmosfera e in fasce di radiazioni che circondano la Terra è il cattivo nel perturbazioni atmosferiche, secondo questo modello, che descrive una Terra che recapitano il suo accumulo di calore, alleviare lo stress e riacquistare una condizione equilibrata terremoti e l’azione vulcanica.

    Febbrile Terra.

    “Si potrebbe comparare lo stato anormale energetico della Terra e la sua atmosfera ad una batteria per auto che è diventata in eccesso con il normale flusso di energia inceppata, causando in zone calde, archi elettrici, crepe fisico e la turbolenza generale, come l’energia repressa cerca di trovare un posto dove andare. ”
    In una seconda analogia, Schaefer dice “A meno che non voglia la morte del nostro pianeta, dobbiamo porre fine alla produzione di particelle instabili che stanno generando la febbre del pianeta. Una prima priorità per prevenire questo disastro sarebbe quello di chiudere tutte le centrali nucleari e la fine la sperimentazione di armi atomiche, guerra elettronica e ‘Star Wars’. ” Nel frattempo, l’esercito costruisce la sua più grande riscaldatore ionosferico ancora, per creare volutamente più instabilità in uno strato di plasma di grandi dimensioni – la ionosfera – e per mandare su di giri il livello di energia di particelle cariche.

    Pioggia Electronic From The Sky.

    Hanno pubblicato articoli sulla precipitazione di elettroni dalla magnetosfera (le cinture esterne di particelle cariche che flusso verso i poli magnetici della Terra) causata da artificiali onde elettromagnetiche a bassissima frequenza.
    “Questi precipitati particelle in grado di produrre ionizzazione secondaria, emettono raggi X, e causare perturbazione significativi nella bassa ionosfera”.
    Due scienziati della Stanford University radio offrire la prova di ciò che la tecnologia può fare per influenzare il cielo facendo onde sulla terra, essi hanno dimostrato che molto onde radio a bassa frequenza possono vibrare la magnetosfera e causare particelle ad alta energia a cascata nell’atmosfera terrestre. Ruotando il segnale di on / off, che potrebbero bloccare il flusso di particelle energetiche.

    Tempo di controllo.

    Valanghe di energia sloggiati dalle onde radio, come ci potrebbe colpire duro. Il loro lavoro suggerisce che i tecnici in grado di controllare clima globale mediante l’invio relativamente piccoli ‘segnali’ in fasce di Van Allen (fasce di radiazioni intorno alla Terra). Così Tesla effetti di risonanza in grado di controllare enormi energie da piccoli segnali di sincronismo.
    Il / Begich libro Manning chiede se tale conoscenza sarà utilizzato da scienziati di guerra-oriented o biosfera-oriented.
    I militari hanno avuto circa 20 anni di lavoro sui metodi di guerra del tempo, che lo chiama eufemisticamente modificazione del clima. Ad esempio, la tecnologia provocare la pioggia è stata presa per un paio di giri di prova in Vietnam. Il Dipartimento della Difesa statunitense fulmine a campionamento e manipolazione di studi uragano in Project e Project Stormfury Skyfire. E si guardò alcune tecnologie complesse che possa dare grandi effetti.
    Angels Don’t Play This HAARP cita un esperto che dice che il militare ha studiato entrambi i laser e sostanze chimiche che hanno immaginato che potrebbero danneggiare lo strato di ozono sopra il nemico. Cercando il modo di causare terremoti, come pure al loro rilevamento, faceva parte del progetto denominato Prime Argus, decenni fa. I soldi per che provenivano dalla Defense Advanced Research Projects Agency (DARPA, ora sotto l’acronimo ARPA.) Nel 1994 l’Air Force ha rivelato il suo Spacecast 2.020 master plan che include il controllo del tempo. Gli scienziati hanno sperimentato con controllo del tempo dal 1940, ma 2020 Spacecast ha osservato che “usando tecniche di modifica dell’ambiente a distruggere, danneggiare o ferire un altro Stato sono vietati.” Detto questo, l’Air Force ha affermato che i progressi della tecnologia “costringe un riesame di questa e potenzialmente rischioso tema sensibile”.

    40 anni di Zapping il cielo?

    Già nel 1958, il capo della Casa Bianca consigliere sulla modificazione del clima, il capitano Howard T. Orville, ha detto che il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti stava studiando “il modo di manipolare le accuse della terra e del cielo e così influenzare il clima”, utilizzando un fascio elettronico per ionizzare o de-ionizzare l’atmosfera sopra una determinata area.

    Nel 1966, il professor Gordon JF MacDonald è stato direttore associato dell’Istituto di Geofisica e planetario Fisica presso l’Università della California, Los Angeles, era un membro del President’s Science Advisory Committee, e più tardi membro del Consiglio del Presidente sulla qualità ambientale.

    Ha pubblicato articoli su l’uso di tecnologie di controllo ambientale per scopi militari. MacDonald ha lasciato un commento rivelatrice: “chiave per la guerra geofisica è l’identificazione delle instabilità ambientali a cui l’aggiunta di una piccola quantità di energia sarebbe uscita di gran lunga maggiore quantità di energia. Il” World-scienziato riconosciuto MacDonald ha avuto una serie di idee per l’utilizzo del ambiente come un sistema d’arma e ha contribuito a quello che era, all’epoca, il sogno di un futurista. Quando ha scritto il suo capitolo, “Come far naufragare l’ambiente”, per il libro A meno che la pace viene , non era scherzando. In esso egli descrive l’uso della manipolazione del tempo, la modifica del clima, scioglimento calotta polare di ghiaccio o di destabilizzazione, le tecniche di riduzione dell’ozono, ingegneria sismica, il controllo delle onde oceaniche e la manipolazione delle onde cerebrali con campi di energia del pianeta.

    Ha anche detto che questo tipo di armi sarebbe sviluppata e, se usato, sarebbe praticamente non rilevabili dalle loro vittime. HAARP è che arma? Il militare ha intenzione di fare ingegneria ambientale è ben documentata, Congresso degli Stati Uniti ‘udienze sottocomitato sugli oceani e internazionale dell’ambiente guardato in tempo militare e modificazione del clima condotta all’inizio del 1970. “Ne è emerso un quadro impressionante di portata lontano ricerca e sperimentazione da parte del Dipartimento della Difesa in modi ambientale manomissione può essere usato come arma”, ha dichiarato un altro autore citato in Angles Don’t Play This HAARP .

    Sarebbe un’indagine sullo stato dell’arte dei legislatori la manipolazione elettromagnetica sorprende oggi? Essi possono scoprire che le tecnologie sviluppate dagli esperimenti HAARP in Alaska in grado di inviare sulla visione di Gordon MacDonald’s perché gli scienziati all’avanguardia stanno descrivendo clima globale in quanto non solo la pressione dell’aria e impianti termici, ma anche come un sistema elettrico.

    Piccolo ingresso – grande effetto.

    HAARP zaps la ionosfera in cui è relativamente instabile. Un punto da ricordare è che la ionosfera è uno scudo attivo elettrico proteggere il pianeta dal bombardamento costante di particelle ad alta energia provenienti dallo spazio. Questo plasma conducendo, insieme con il campo magnetico della Terra, il plasma trappole elettriche dello spazio e ne impedisce lo sviluppo di andare direttamente alla superficie della terra, dice Charles Yost dei sistemi dinamici, Leicester, Carolina del Nord. “Se la ionosfera è molto disturbata, l’atmosfera al di sotto sia successivamente disturbata”.
    Un altro scienziato, intervistato ha detto che vi è una connessione super-potenza elettrica tra la ionosfera e la parte di atmosfera in cui il nostro tempo arriva sul palco, la bassa atmosfera.

    Un effetto artificiale elettrico – linea di alimentazione risonanza armonica – Fallout cause di particelle cariche da Van Allen (radiazioni), cinture, e gli ioni causa caduta di cristalli di ghiaccio (che precipitano nuvole di pioggia). Che dire HAARP? Energia che salta verso l’alto da un riscaldatore ionosferico non è molto rispetto al totale della ionosfera, ma i documenti HAARP ammettono che mille-quantità maggiore di energia può essere rilasciata nella ionosfera che iniettata
    come con MacDonald’s “per la guerra geofisica”, “non lineari” effetti (descritti in letteratura per il riscaldamento della ionosfera) media di ingresso piccole e grandi produzioni.
    L’astrofisico Adam Trombly ha detto Manning che un modello di agopuntura è un modo di guardare il possibile effetto di pulsanti multi-gigawatt della ionosfera. Se HAARP colpisce alcuni punti, le parti della ionosfera potrebbe reagire in modo sorprendente.

    Più piccolo di riscaldamento della ionosfera, come quello di Arecibo sono sotto regioni relativamente placide della ionosfera, rispetto ai movimenti dinamici vicini poli magnetici della Terra. Che aggiunge un altro incertezza HAARP – l’atmosfera imprevedibile e vivace in alto vicino al Polo Nord.

    Sperimentatori HAARP , come Barbara Zickuhr, che dice “Sono come i ragazzi che giocano con un legno appuntito, trovare un orso addormentato e frugando nella testa a testa per vedere cosa succederà.”

    Potrebbero Terra corto circuito?

    Terra come un sistema sferico elettrico è un modello abbastanza ben accettato. Tuttavia, coloro sperimentatori che vogliono fare i collegamenti di potenza innaturale tra le parti di questo sistema non potrebbe pensare di possibili conseguenze. motori e generatori elettrici possono essere causati a vacillare quando i loro circuiti sono interessati. Le attività umane potrebbero provocare un cambiamento significativo nel circuito elettrico di un pianeta o di un campo elettrico? Un documento in offerte di rispettare rivista Science con ionizzazione artificiale di materiale radioattivo, ma forse potrebbe anche essere studiato con skybusters HAARP-tipo in mente:
    “Per esempio, mentre le variazioni nel campo elettrico terrestre derivante da un flare solare modulare la conducibilità può avere solo un effetto appena rilevabili sulla meteorologia, la situazione può essere diversa in relazione ai cambiamenti del campo elettrico causato da ionizzazione artificiale …” Meteorologia, di Naturalmente, è lo studio dell’atmosfera e del tempo. ionizzazione è ciò che accade quando un più elevato livello di potenza è zapped in atomi e gli elettroni bussa fuori gli atomi. Le particelle cariche sono roba da HAARP. “Uno sguardo al meteo dovrebbe dirci che siamo sulla strada sbagliata”, dice Paul Schaefer, commentando su tecnologie di tipo HAARP.

    Angels Don’t Play This HAARP: I progressi nella tecnologia di Tesla è di circa il piano militare di manipolare ciò che appartiene al mondo – la ionosfera. L’arroganza del governo degli Stati Uniti in questo non è senza precedenti:

    test atmosferici nucleari avevano obiettivi simili. Più recentemente, la Cina e la Francia mettere i soldi del loro popolo ad uso distruttivo di test nucleari sotterranei. E ‘stato recentemente riportato che il governo USA ha speso $ 3 trilioni di dollari sul suo programma nucleare fin dalle sue origini nel 1940. Quali nuovi progressi nel campo delle scienze della vita avrebbe potuto essere fatto con tutti i soldi spesi per la morte?

    Begich, Manning, Roderick e altri credono che una democrazia ha bisogno di essere fondata sulla trasparenza, piuttosto che la segretezza che circonda tanta scienza militare. Conoscenze utilizzate per lo sviluppo di armi rivoluzionarie potrebbero essere utilizzati per la guarigione e aiutare l’umanità. Dato che sono utilizzati in armi, nuove scoperte sono classificati e soppressa. Quando lo fanno apparire in lavori di altri scienziati indipendenti, le nuove idee sono spesso frustrati o ridicolizzati, mentre i laboratori di ricerca militari continuano a costruire le loro nuove macchine per i campi di sterminio.

    Tuttavia, il libro di Manning e Begich fa sperare che il militare-industriale accademico Golia burocratico può essere influenzata dalla potenza combinata di individui determinati e la stampa alternativa. Diventare informati è il primo passo per la responsabilizzazione.

    Paolo.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: