Aprile


Giungi
nell’irreale aura
addolcente
e pavone
mostri la ruota
piume verdi-azzurre.
Cavalcano
nubi nere
in cieli pervinca
tra squarci taglienti
di sole.
Lieve
rumore di pioggia
carezzevole
sul tremulo ciliegio
d’organza
sui merli di raso
danzanti
sull’umile pratolina
dalle labbra rosate.

Graziella Cappelli

Published in: on aprile 18, 2011 at 07:31  Comments (9)  
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2011/04/18/aprile/trackback/

RSS feed for comments on this post.

9 commentiLascia un commento

  1. Versi che spiccano per la bellezza della natura e le pennellate d’intense emozioni. Sorprendente “l’umile pratolina dalle labbra rosate”.
    Brava Graziella, un bacione, a presto.
    Roberta

    • Grazie cara Roberta. Adoro Aprile.
      Baci
      Graziella

  2. E’ gioco magico di colori che danzano e si rincorrono.Brava cara!Tinti

    • Cara Tinti, dolce come sempre.
      Grazie.
      Baci
      Graziella

  3. un campo di versi fioriti e delicati, e come in aprile
    “Cavalcano /nubi nere /in cieli pervinca /tra squarci taglienti /di sole.
    molto bella.
    ciao, Giuseppe

    • Caro Giuseppe, grazie di cuore.
      Ciao!
      Graziella

  4. bella e pittorica la tua primavera!

    • Cara Azzurrabianca, sono molto felice che ti piaccia. Grazie.
      Un saluto affettuoso
      Graziella

  5. in cuesto blog copiano tt le tue poesie spacciandolo per loro http://blog.libero.it/Oltreaquestemura/view.php?reset=1


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: