Io sono quella…

Io sono quella
che cedere
vorrebbe,
disarmarsi
fidarsi,
amarsi
vorrebbe,
provarsi
per riuscirsi…
…dentro
ed il meglio darsi.
Ma l’anima
puntato ha
contro un fucile
chiamato vita
che fissa
strema roccia
anche di vulcano
ed allora
involvo
a ridicola
friabile
miniatura
e cartapesta
brucio spenta
in lavico pianto.

Daniela Procida

Published in: on maggio 1, 2011 at 07:29  Comments (5)  
Tags: , , , , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2011/05/01/io-sono-quella/trackback/

RSS feed for comments on this post.

5 commentiLascia un commento

  1. Vorrebbe lasciarsi andare ma….bellissima.Ciao Vulcanella.Tinti

  2. Come si fa con un fucile puntato sull’anima chiamato vita a lasciarsi andare. Non c’è che da abbassare le penne per non bruciare dentro un lavico pianto.

  3. Forse la vita non é un fucile puntato sull’anima…
    e se fosse bisognerebbe reagire, mettendo la sicura,
    cioé rendendolo innocuo “ed il meglio darsi.”
    ma cos’é il meglio?
    ciao
    Giuseppe

  4. sei stata grande,ovunque sei ti segue il mio respiro.
    maria

  5. “Ma l’anima
    puntato ha
    contro un fucile
    chiamato vita” bello questo paragone, ciao Rosy


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: