Silenzio

Il ronzio del silenzio invade i miei pensieri
si animano come marionette
recitano il loro passato
Il mio futuro incerto.
Pensieri vani sulle ali della vita
trasportati dal fato
Insonnia inutile
per ricordare eventi trascorsi
di gioie ormai appassite
Petali sparsi sopra un tavolo
impolverato dal tempo

Gianna Faraon

Published in: on maggio 1, 2011 at 07:34  Comments (5)  
Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2011/05/01/silenzio/trackback/

RSS feed for comments on this post.

5 commentiLascia un commento

  1. amaramente vera e soffice nella sua melanconia.Tinti

  2. Petali sparsi sopra un tavolo/impolverato dal tempo.
    Melanconia del passato, incertezza per il futuro.
    Cara Gianna ha ragione Tinti. Poesia soffice nella sua melanconia.

  3. Molto bella e molto triste. Perché i ricordi sono importanti, alla fine sono l’unica cosa importante che resta oltre al presente. Almeno quando di futuro ne rimane poco.
    Immagini da antologia secondo me.

  4. Il silenzio é fonte di pensieri, pensieri che aleggiano su tutta la vita dal passato al futuro.
    “per ricordare eventi trascorsi
    di gioie ormai appassite”
    questi versi colorano la poesia di intensa amarezza.
    Giuseppe

  5. Versi commoventi, bella, Rosy


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: