China

China sul grembo
le mani aghi di pino
alte al cielo.

Ma io sono ancora qui
e posso ascoltare
le voci dell’anima.

Non fermatevi
dite e venite
chè il capo
sta per sollevarsi
in alto

Tinti Baldini

Published in: on giugno 16, 2011 at 07:30  Comments (10)  
Tags: , , , , , , ,

Astro sorgente

Sorgi
Scolpendo il tempo
con la semplicità
di un tuo gesto.
Sorgi
Afferrando col seno
il ritmo spezzato
di un fuggevole sospiro

Sorgi quando
riempi i vestiti
del tuo brio,
come castagne
abbrustolite
il cartoccio.

E sorgi
quando accarezzi
di sguardi il giorno,
ed eternamente
inciampi nei pensieri.

Sorgi,
dalla nuda carne,
sorgi
e sfolgori in me,
rendendomi
non Luna,
ma umile parte.

Flavio Zago

Published in: on giugno 16, 2011 at 07:09  Comments (5)  
Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,

Una parola leggera

 
Così aspetto
che una nube copra il sole
e prima o poi succederà
che si spenga il mio sorriso
così aspetto a raccoglierti le viole
non posso dividere le lacrime sul tuo viso
e poi lo sai
sotto al sole cadono le foglie
s’accecano gli occhi
le anime bruciate si fanno spoglie 
e così non dico più che una parola
leggera
come una nube che verso il sole vola…
una parola sola. 

Enrico Tartagni

Published in: on giugno 16, 2011 at 07:04  Comments (4)  
Tags: , , , , , , , , ,

Geometria

Di quell’uomo che potevo essere
io ho paura,
di quel suo cavalcare teoremi
tra i simboli,
tra formule, spigoli, basi e altezze
senza avvertire
di luna maestra pervinca sfera
lassù scolpita
perfetta nel ventre d’avido cielo,
senza sentire
il tiepido fascio terra baciare,
senza guardare
il cono di luce bene addestrato
per arrivare
a disegnare lampare sul mare
dentro la notte
d’insopportabile inverno ostinato,
ala di cera
quando il suo gelo angola il cuore,
prende la mira
ed unica fiamma resta l’amore.

Aurelio Zucchi

Georgia on my Mind

Georgia, Georgia,
The whole day through
Just an old sweet song
Keeps Georgia on my mind

I’m say Georgia
Georgia
A song of you
Comes as sweet and clear
As moonlight through the pines

Other arms reach out to me
Other eyes smile tenderly
Still in peaceful dreams I see
The road leads back to you

I said Georgia,
Ooh Georgia, no peace I find
Just an old sweet song
Keeps Georgia on my mind

Other arms reach out to me
Other eyes smile tenderly
Still in peaceful dreams I see
The road leads back to you

Georgia,
Georgia,
No peace, no peace I find
Just this old, sweet song
Keeps Georgia on my mind

I said just an old sweet song,
Keeps Georgia on my mind

 §

Georgia, Georgia,

durante tutto il giorno

solo una vecchia dolce canzone

tiene la Georgia nei miei pensieri.

Ho detto Georgia,

Georgia, una canzone di te

risuona dolce e chiara

come i raggi di luna attraverso i pini.

Altri abbracci mi stringono

altri sguardi sorridono teneramente,

ma sempre, nei sogni più sereni,

la strada mi riporta da te.

Ho detto Georgia,

Georgia, non trovo pace,

solo una vecchia dolce canzone

tiene la Georgia nei miei pensieri.

Altri abbracci mi stringono

altri sguardi sorridono teneramente,

ma sempre, nei sogni più sereni,

la strada mi riporta da te.

Georgia, Georgia

Nessuna pace, nessuna pace posso trovare,

solamente questa vecchia dolce canzone

tiene la Georgia nei miei pensieri.

Ho detto solo una vecchia canzone

tiene la Georgia nei miei pensieri.

STUART GORRELL      (musica di Hoagy Carmichael)

Published in: on giugno 16, 2011 at 06:51  Comments (2)  
Tags: , , , , , , , , ,