Naufrago alla deriva

Passate al nemico
l’ultime forze
riecheggiano disarmanti
inquietudini
su traditori attacchi
e situazioni avverse
senza soluzioni
il mio veliero affonda

riparo allora
sulla mia scialuppa
in cerca di salvezza

ma con un remo solo
in agitati mari
per il momento
giro intorno

senza naufragare
di nuovo
nelle vicinanze
delle ragioni
di chi non mi vuol
più amare

Pierluigi Ciolini

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2011/06/24/naufrago-alla-deriva/trackback/

RSS feed for comments on this post.

2 commentiLascia un commento

  1. Inconfondibile marinaio con un solo remo affronti i marosi ma speri …e questa è la tua grande forza!Tinti

  2. grande forza in queste parole, andare contro le avversità ad ogni costo per non affondare. Grande
    Patrizia


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: