Temporale d’amore

Ti penso
stesa sul letto
mentre ogni goccia di pioggia
in un bacio trasformo.
Ed alla pioggia mi concedo,
lasciando che mi inondi
mentre quei baci
affidati al vento
carezza divengono.

Unico e desiderato riparo
le tue braccia
spumose nuvole
che sempre mi accolgono.

E i tuoi occhi son ora
fulmini che mi saettano
Ed i vestiti inzuppati
intravedere lasciano
un tiepido raggio.

Ma forse non basterà a sciogliere
quei due chicchi di tempesta
spalancati
su un temporale
d’amore.

Sandra Greggio

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2011/06/30/temporale-damore/trackback/

RSS feed for comments on this post.

7 commentiLascia un commento

  1. Complimenti Sandra!E’ imne a l’amour in cui ci sento la voce della Piaf per passione travolgente e sensualità.Grazie.Tinti

  2. Cara Sandra,

    è una splendida canzone d’amore.
    Fuori piove. Rilassata sul letto pensi di trasformare in un bacio ogni goccia di pioggia.
    Lasci che la pioggia ti bagni affinché il vento trasformi quei baci in carezze.
    E come riparo basta essere accarezzata dalle
    nuvole che accolgono come un abbraccio.
    I fulmini sono gli occhi dell’amante che intravede, grazie ai vestiti inzuppati, come tiepido raggio,
    il bellissimo corpo.
    “Ma forse non basterà a sciogliere/quei due chicchi di tempesta/spalancati/su un temporale/d’amore.” La tua è troppo modestia.
    Pessimistica, ma bellissima chiosa.
    Personalmente sono sicuro che il temporale si aprirà
    in un’apoteòsi d’amore tra raggi solari.

    Un abbraccio, Paolo.

  3. Vi ringrazio infinitamente entrambi; a Paolo, un grazie speciale per aver colto il significato, del resto, non molto difficile, vero? Generalmente, le mie poesie sono molto comprensibili e poco ermetiche, anche troppo poco,a volte!Grazie dell’augurio.
    Sandra

  4. Bellissima, Sandra!
    Graziella

  5. Bellissima, quanto amore c’è racchiuso in questi tuoi versi, anche se la chiusa volge al pessimismo, è veramente molto molto bella
    Ciao, Patrizia

  6. E’ un perdersi nel desiderio, calda e dolcissima, quei chicchi di grandine fusi dalle parole. Applausi, bravissima. Piero

  7. Un grazie anche a Graziella, Patrizia e Piero.La mia chiusa è speciale, Patrizia, hai ragione, può sembrare pessimista, ma…è ermetica, volutamente.
    Sandra


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: