Punto d’arrivo

Lenti e sfocati
ricordi tornan
da antichi tempi.

E più non guardo
verso il domani
non c’e speranza
del dove andare
né soluzioni
al divenire.

E cerco il cielo
e cerco il mare
dove la mente
possa annegare.

Vita vissuta
passata invano,
giorni di gloria
falsa ed ottusa,
pene ottenute
e pene date,
senza rimpianti
senza rimorsi.

Disperse all’aria
ceneri voglio
che nulla resti
a ricordare
né pietra bianca
per rammentare
nè inutil fiore
su essa posare.

Così finisce
il vano viaggio.
Mille domande
senza risposte.

Piero Colonna Romano

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2011/07/06/punto-darrivo/trackback/

RSS feed for comments on this post.

13 commentiLascia un commento

  1. Una poesia che riflette uno stato d’animo amareggiato dalla delusione.
    Tutti non passiamo invano su questa terra. Anche la serpe è necessaria e utile.
    La tua poesia mi ha ricordato un vecchio film che continuo ad apprezzare e che, se non hai già visto, ti suggerisco di farlo.
    La vita è meravigliosa è un film del 1946 diretto da Frank Capra e interpretato da James Stewart.
    Con affetto.
    Elide

    • Ti ringrazio per l’interessamento e per il commento. Si ho visto quel film ed altri dell’inguaribile otttimista Capra. Certe poesie nascono da particolari momenti che, però, passano. Non annego nel pessimismo, tento d’essere più realista che sia possibile. Spero vorrai leggere altre mie, su questo splendido sito, che saranno d’altro tenore. Ancora un grazie, ricambiando il tuo affetto. Piero

  2. Una poesia dove ci si sente smarriti.
    Si pensa alla vita passata e il futuro è uncerto.
    Sono momenti particolari come capita anche a me.
    Grazie
    Graziella

    • Certamente certe poesie nascono da particolari momenti che, fortunatamente, passano. Ti ringrazio per il commento e ti invio un caro saluto. Piero

  3. Un forte senso di smarrimento in questa poesia, dove però vi è la certezza di un punto d’arrivo inevitabile per tutti noi.
    Nessuno passa invano su questa terra, ognuno di noi lascia il suo segno, ha la sua importanza.
    Fortemente sentita, dove emerge un momento particolare che tocca nel vivo dell’anima.
    Patrizia

    • Ti ringrazio per l’interessamento e concordo con te sul fatto che, di noi, qualcosa resterà. Poesie come questa nascono da particolari momenti che passano. E la poesia è moto dell’anima, no? Un caro saluto. Piero

  4. Anche questa è poesia, un po amara. Rosy

    • Già. Poesia è moto dell’anima. In quel momento non ero …al massimo. Grazie per il commento. Un caro saluto. Piero

  5. Amaro pessimismo da “uomo in frack”: non prendertela,
    siamo tutti sulla stessa barca, il pianeta azzurro.
    Tuttavia cerca di non annegare la tua mente: non hai
    passato invano la vita. Sì lo so è una chimera, vissuta nel nulla, ma credo che la mente sia eterna.
    Bei quinari sciolti.

    Paolo.

    • Grazie per avermi dedicato il tuo tempo. In effetti la logica conclusione di quella poesia poteva essere quella dell’uomo in frack. Ma momenti neri passano e poesie diverse arriveranno. Un caro saluto. Piero

  6. Sono proprio questi momenti, che non sei il solo ad avere, che ci rafforzano e che ci fanno capire quanto valga la pena vivere. Sempre ineccepibili musicalità data dalla metrica perfetta.
    Sandra

    • Grazie per il tempo che hai dedicato alla lettura di questa poesia. Per il resto diciamo che…la ruota gira, Sperando non si fermi nel punto sbagliato. Piero

  7. Chiedo scusa, è “ineccepibile”la musicalità.
    Sandra


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: