La bianca sposa

innaffia il bouquet lilla
che d’acqua
non ha bisogno

La bianca sposa
fa seccare la solida quercia
che la mano
non vorrebbe tremante

La sposa sporca
lo strascico agitato
che vede il prete
sempre più lontano

La sposa del giorno regina
che per prima
la seconda volta
calpesta i petali rosa

La sporca sposa
per la vita mela avvelenata
che sola farà seccare
il suo bouquet lilla

Nicole Marchesin

Published in: on luglio 11, 2011 at 07:11  Comments (2)  
Tags: , , , , , , , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2011/07/11/la-bianca-sposa/trackback/

RSS feed for comments on this post.

2 commentiLascia un commento

  1. Una sposa che invece di essere l’immagine della felicità, lo è dell’infelicità e dell’amarezza
    Mi ha molto colpita questa tua poesia
    Patrizia

  2. Una poesia inquietante e profonda, quasi drammatica che pure a me colpisce, mi emozionano le forti immagini, contrastano il candore e la bellezza che di solito l’abito da sposa e il suo significato dovrebbe trasmettere… poi quel bouquet lilla, all’inizio e alla fine…
    aurelia


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: