Il progetto

 
 
 
La sorella che aspetta
con la falce
la stagione della mietitura
non sunteggia
l’essenza di un pensiero,
il peso di un rimorso,
un sentimento…
nasconde i suoi programmi
dietro un velo
con la complicità
di tutti passeggeri al capolinea
perché nessuno
dell’altro campo
svela il suo cammino.
Un forestiero passa inosservato,
compie il ciclo
sotto gli occhi sereni
della folla,
il chicco seppellito nella zolla
spunta la testa
culmina man mano
nelle proficue spighe,
patisce il verso della molitura
compie la metamorfosi
e profuma
su desco apparecchiato
del progetto.

Giuseppe Stracuzzi

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2011/09/22/il-progetto/trackback/

RSS feed for comments on this post.

5 commentiLascia un commento

  1. Intensa e ricca d’un ottimistica visione della vita, poeticamente espressa. Complimenti Giuseppe. Piero

  2. Complimenti Giuseppe per essere riuscito ad esprimere un pensiero a fondo in poesia.Tinti

  3. Bravissimo Giuseppe, bella!
    Un saluto affettuoso
    Graziella

  4. Un progetto che hai espresso con grandissima intensità
    Complimenti, bellissima
    Patrizia

  5. Concordo in pieno con Patrizia. Complimenti, Giuseppe.
    Sandra


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: