Limiti

Conoscere i propri limiti,
fisici e intellettuali,
aiuta a sostenere meglio,
con serenità
il passare del tempo,
lui pota via la giovinezza
come il fiume porta l’acqua al mare,
così la vita scivola via verso l’oblio.
Con serenità guardi davanti a te
ciò che ti aspetta domani.
Con la consapevolezza che dovrai affrontare
non sempre gioie, ma anche dolori,
sai che non dureranno più
della vita che hai già vissuto.

Gianna Faraon

Published in: on ottobre 11, 2011 at 07:13  Comments (3)  
Tags: , , , , , , , , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2011/10/11/limiti-2/trackback/

RSS feed for comments on this post.

3 commentiLascia un commento

  1. Giustissimo e in poesia…ciao.Tinti

  2. E’ verissimo, anche se a volte difficile
    Ciao, Patrizia

  3. Quanto è vero, ma ammiro chi vi riesce!
    Sandra


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: