Cento ottonari dialettali

Guardate che cosa ha preparato il grande Sandrèn per stupirci e per farci meditare: con la scusa  del ventennale (credo) dell’associazione Archiginnasio di Bologna, coglie l’occasione per “cantarcela” a tutti, raccontando molta storia italiana condita di considerazioni sagaci, profonde e immagino da tutti condivisibili sul nostro recente passato.  E naturalmente lo fa con un profluvio di versi spumeggianti, che potrete gustare nei suoi ben

CENTO OTTONARI DIALETTALI

di Sandro Sermenghi

“Linkate” e non ve ne pentirete, buon divertimento a tutti!

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2011/10/25/cento-ottonari-dialettali/trackback/

RSS feed for comments on this post.

3 commentiLascia un commento

  1. Mi sono piaciute tantissimo Sadomaso,Pinocchio ma tutte sono stimolanti e non lasciano nulla dietro la porta.Bravo !Tinti

  2. Bravissimo!
    Graziella

  3. Bravissimo, sei incredibile 🙂
    Pat


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: