Tra le magie della prima fiaba

Davvero, non m’importa di sapere
dove ha inizio o finisce il mare.

Lo voglio immaginare senza età
nell’unico colore che può avere,
nato per caso o per un’alchimia
tra le magie della prima fiaba.

Con quel respiro che mi sembra il mio
quando le ansie rimuovono le onde
o un sorriso le ripiega al sole,
come il più giusto degli amori giusti
lui mi accompagna ad ogni nuovo passo.

La pelle bagna se la vede secca
e, poi, a scoglio tiepido la presta.

Aurelio Zucchi

Published in: on novembre 7, 2011 at 07:34  Comments (3)  
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2011/11/07/tra-le-magie-della-prima-fiaba/trackback/

RSS feed for comments on this post.

3 commentiLascia un commento

  1. Già il titolo è poesia e fa immaginare un rapporto nato quando la fantasia è innocenza e l’innocenza una potenza magica che personifica ciò che più ci gratifica.
    E’ amore incondizionato, a volte appassionato a volte materno e rassicurante. Un tete a tete, quello del poeta con il mare, che è proseguito per tutta la vita, senza tradimenti né dubbi.

    Grazie Aurelio per questa perla.
    Elide

  2. Un rapporto d’amore quello con il mare che ritorna spesso nella tua poetica. In questa c’è una grande dolcezza, un essere tutt’uno con il mare che è vera favola e poesia.
    Molto molto bella
    Patrizia

  3. Il tuo amore per il mare di cui non vuoi conoscere la fine è tema caro che ci racconti sempre con la magia dei tuoi versi.Tinti


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: