Assemblea condominiale

Ognuno contro tutti,
e tutti contr’ognuno…
un abbaiar di cani
che s’azzuffano per niente

Ciascuno espone
le proprie motivazioni,
immancabilmente respinte…
con disapprovazione

Nessuno vuol pagare
la bolletta straordinaria;
s’inficiano le vetuste
tabelle millesimali ;
si rinnovano i rancori
per quella vecchia concessione;
si discute degli abusi,
e delle aree in pertinenza…
e blà, blà,blà,
e ancora blà, blà, blà,
all’eccedenza.

Ognuno è vittima…
dell’avverso condominio,
e dopo ore ed ore
di accanite discussioni ,
senza arrivare a capo
d’alcuna conclusione…
solo per la stanchezza
si ripongono le spade…
per l’armistizio

Ciro Germano

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2011/11/23/assemblea-condominiale/trackback/

RSS feed for comments on this post.

5 commentiLascia un commento

  1. Hai reso perfettamente l’idea della riunione condominiale, sempre litigiosa e difficile da svolgere. Grazie Ciro, un caro saluto.
    Roberta

  2. Fantastica. Rende molto bene il signicato di quanto è difficile la comprensione.
    Graziella

  3. Mi ricorda anche altri luoghi tipo oggi il parlamento…tinti

  4. Perfetta descrizione delle assemblee condominiali e come dice giustamente Tinti, anche di altri luoghi 🙂

    Patrizia

  5. Vi ringrazio per l’attenzione prestatami
    Un caro saluto
    Ciro


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: