Finestre nella nebbia

 
E il paese delle nebbie ha tante finestre
alle case e sui campanili
ombra di riflesso
puoi entrarvi
non si esce
non si parla alle finestre nella nebbia
affacciati alla nebbia per guardare
per vedere le scie delle parole
sommesse s’accostano tra loro
a cambiarsi di segreti lasciati nella nebbia
sono le anime
raccolte dalla città delle nebbie
che aprono le finestre
entrano i sogni
non ne escono
entrano i colori
e fuori vedi nebbia…
 
Enrico Tartagni
Published in: on novembre 23, 2011 at 07:40  Comments (3)  
Tags: , , , , , , , , , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2011/11/23/finestre-nella-nebbia/trackback/

RSS feed for comments on this post.

3 commentiLascia un commento

  1. “entrano i sogni
    non ne escono
    entrano i colori
    e fuori vedi nebbia…”

    Versi sospesi, quasi irreali, ma vissuti in bianco e nero, avverto proprio il senso di una gelida nebbia. Grazie Enrico per la condivisione.
    Roberta

  2. C’è una atmosfera particolare ,soffusa che porta a vagare…bravo per l’aspetto evocativo.Tinti

  3. MI da tanto un senso di solitudine, di gelo che penetra dentro, proprio come quando c’è la nebbia.
    Molto bella. Patrizia


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: