Se solo sapessi come andarmene da me

Senza dire Addio
A tutto questo Cielo indecente
Se esiste un modo per salutare educatamente
Questa maledizione – che non odio
Perché a suo modo mi vuole con sé
Vi prego, ditemelo

Ve ne prego – prima che io scompaia
Dentro di lei – e non trovi più una strada –
Perché sono troppo indifferente
Per essere così vicina a quel trofeo
Dopo cui il nero è così nero
Che ad ogni luce che saprà filtrare
Riderò in faccia

Così forte da farla dubitare – per poi
Voltarle le spalle – ed accettare l’invitante
Proposta di crudeltà del mio rassegnato scuro.
Quel momento è vicino – ed io
Mi sento troppo a casa
Quel momento in cui
Tutto sembrerà crudelmente Ridicolo
E dalla Tristezza non potrò tornare

Nicole Marchesin

Published in: on novembre 28, 2011 at 07:05  Comments (6)  
Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2011/11/28/se-solo-sapessi-come-andarmene-da-me/trackback/

RSS feed for comments on this post.

6 commentiLascia un commento

  1. Penetra il cuore, nella sua parte più buia, Nicole.
    Un bacio
    Maria Cristina

  2. Versi molto cupi che gettano nello sconforto per la mancanza di vedere anche un filo di luce. Coraggio Nicole, in fondo al buio sempre si nasconde una bianca luce. Un abbraccio.
    Roberta

  3. sempre stupende le tue poesie, Nicole, lasciano segni marcatamente dolorosi.. come questa. ciao
    aurelia

  4. Il buio totale, nel quale sembra impossibile riuscire a vedere un filo di luce che sappia condurre al di fuori di questo tunnel oscuro. Ma nel profondo del dolore non deve mai mancare la speranza, quel filo di luce, anche se lontano c’è. Un abbraccio, Patrizia

  5. Difficile dire ,consigliare quando quel buio afferra spesso e dilania.Il dolore annienta ma ,a volte ,pare impossibile ,rende più capaci di lenirlo all’altro :forse questa è una piccola fiammella,Nicole.Ciao
    Tinti

  6. Mi unisco ai commenti degli altri, é una poesia toccante, mostra la debolezza dell’animo umano e l’incapacità a reagire anche di fronte alla consapevolezza
    ciao
    Giuseppe.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: