Incipit da Fernando Pessoa

 
Odo passare il vento nella notte
percuote i sensi e come uno scandaglio
fa riemergere in cuore la paura
mozza il respiro;  e m’opprime il bagaglio
dei tanti errori, e le inutili lotte.
.
Alba, fai presto, vieni e dai ristoro
all’anima provata, dalle tregua
sciogli nel vento infusi di speranza
ch’io li respiri, e i fantasmi dilegua;
fa ch’io scopra all’autunno tinte d’oro.

Viviana Santandrea

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2011/12/18/incipit-da-fernando-pessoa/trackback/

RSS feed for comments on this post.

4 commentiLascia un commento

  1. Cara Viviana abbiamo tutti un gran bisogno “d’infusi di speranza”, grazie per il sentito messaggio. Un caro abbraccio di pace a te e famiglia.
    Roberta

  2. Grazie ,condivido il tuo bisogno ,il nostro di tinte dorate che allietino il cuore.Tinti

  3. È dolcissima, sembra una preghiera.
    Auguri di Buone Feste
    Giuseppe

  4. Bellissima, un incipit che ha dato un’ispirazione dolcissima.
    Patrizia


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: