Promessa e speranza

Un giorno promisi al vento
che non mi sarei più lasciato
portar via con le foglie d’autunno.
Scesi a patti col tempo
che mi lasciasse assaporare finalmente
il gusto di una vita senza pianto.
La regina della notte
splendeva di luce bianca nel cielo
mentre riponevo i miei ricordi
in una scatola di nebbia chiusa a chiave.
Alla fine salii in groppa ad un cavallo di nome futuro
e galoppai verso i confini della fantasia.
Ora vorrei chiedere a mamma Natura
di non avere più pelle nè occhi,
né mani nè bocca,
né testa nè gambe,
ma solo anima,
e un cuore da riempire con il tuo amore
e con la tua essenza.
Ti avrò così anche quando non ti tocco,
ti amerò anche quando non ti sfioro,
potrò baciarti anche quando non ci sei,
abbracciarti col pensiero,
e tenerti sempre stretta a me.
Ti percepirò anche e soprattutto
nel silenzio sospeso della tua assenza,
sprofondando in te,
nella certezza e nel calore
della tua esistenza.

Sandro Orlandi

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2012/01/09/promessa-e-speranza/trackback/

RSS feed for comments on this post.

6 commentiLascia un commento

  1. “mentre riponevo i miei ricordi/in una scatola di nebbia chiusa a chiave”. Tutta la dolcezza di questa poesia è racchiusa ed esaltata da questo verso.

  2. E’ un canto di rara bellezza in un crescendo dolce di passione…Grazie Caro.Tinti

  3. Dolcissimo canto d’amore, bellissima
    Patrizia

  4. Grazie a tutti!

  5. Ma che bellezza!!! E’ un incanto.
    Sandra

  6. Una poesia da leggere erilegger, colma di sentimento e toccanti stati d’animo.
    Bravo Sandro!
    Un abbraccio

    Maristella


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: