L’après Verlaine

Amore in sordina
silenzio profondo

l’unione d’anime
estasiate da presenze
laceranti
rumorose
per la loro assenza

[MA]

il canto
si vestirà
di pentagramma
nell’olocausto
d’amore
sconosciuto
da sollievi
che non osano
indossare verità
d’identità

[apparenti
per “sbaglio”].

Glò

Published in: on gennaio 22, 2012 at 07:26  Comments (5)  
Tags: , , , , , , , , , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2012/01/22/lapres-verlaine/trackback/

RSS feed for comments on this post.

5 commentiLascia un commento

  1. …sono quei sollievi che non osano che danno da pensare e creano emozione forte.Ciao Glò.tinti

    • un forte abbraccio a te, Tinti ♥

  2. troppo pudore mi impedisce di commentare,ma non di riconoscere il genio e Glò sa della mia ammirazione.
    maria

  3. Molto emozionante e molto bella
    Complimenti
    Patrizia

  4. “il canto
    si vestirà
    di pentagramma ”
    Versi molto intensi da leggere e rileggere.
    Un caro saluto

    Maristella


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: