E’ importante

(A mia figlia)

Ti guardo e sento cosa provi
mentre per la prima volta
interpreti la vita in modo diverso.
Semplicità ed entusiasmo
curiosità e sfida.
Mi guardi
e sento quanto è importante che io sia qui.
Vorrei spiegarti,
farti capire
quanto sia bello e unico quello che fai
comunque tu lo faccia,
e quanto io ami la tua essenza
mentre assisto all’evolvere
della tua esistenza.
Ma rimango così
a guardarti
a lasciarti fare.
Il tuo essere donna e ancora bambina
bambina e già donna.
E’ importante che tu sia lì
e io qui,
ed è bellissimo poterti vivere.

Sandro Orlandi

Published in: on gennaio 30, 2012 at 07:06  Comments (9)  
Tags: , , , , , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2012/01/30/e-importante/trackback/

RSS feed for comments on this post.

9 commentiLascia un commento

  1. Stra prorio lì la meraviglia ,stare a guardare e sapere di esserci e viverla…grazie per la condivisione Sandro.Tinti

  2. come sento questi versi ! tutto l’amore per i figli, il vederli crescere , ascoltare i loro nuovi respiri, accompagnare , stando in disparte , il loro cammino verso la loro vita. Un caro saluto . astrofelia franca donà

  3. Una stupenda poesia scritta da un padre davvero speciale.
    Bravissimo Sandro!
    Un abbraccio

    Maristella

  4. Caro Sandro, stupenda poesia d’amore infinito.
    Graziella

  5. SI… condivido con tinti Tinti. Rosy

  6. Eh, “i figli so’ piezze ‘e core!…” diceva Mario Merola, ma a volte li soffochiamo e impediamo loro di crescere. Ma la cosa più importante, appunto, secondo me, e anche più bella, è lasciarli vivere la loro vita e crescere con loro.

  7. Un grande amore di padre che guarda la propria figlia crescere, farsi donna. Un amore che porta a voler proteggere ma che nella saggezza capisce che deve lasciarle vivere la sua vita ma nello stesso tempo starle accanto. Bellissima, che dolcezza infinita
    Ciao, Patrizia

  8. Poesia commovente, in tutta la sua semplicità, con l’ultimo verso davvero stupendo.
    Sandra

  9. Grazie a tutti per aver saputo capire e condividere.
    Sandro


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: