…La playa de Limon

 
 
Capita
che il cielo s’arroventi
agli strusci dei gabbiani
e ai gridi
come la pelle
ai baci dell’estate.

Capita
che di musiche arcane
risoni il mare
e di richiami
ai ritmi primordiali
della vita.

E capita d’adagiarsi
nel palmeto dei sogni
alla deriva,
sul tuo respiro.

Silvano Conti

Published in: on febbraio 7, 2012 at 07:44  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2012/02/07/ne-e-valsa-la-pena/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: