La data

 
Il treno mentre corre
guarda la data impressa
allontanarsi dal presente,
la tiene imprigionata
nei registri di carta
dell’archivio
dove man mano
un vento la consuma
fino a quando la perde di vista,
qualche cifra scolpita
resiste alle intemperie,
perciò masse in attesa
arrampicate
al senso di un vapore
fanno presa
scalando la scarpata
per incidere i dati sulla pietra.

Giuseppe Stracuzzi

Published in: on febbraio 13, 2012 at 06:55  Comments (8)  
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2012/02/13/la-data/trackback/

RSS feed for comments on this post.

8 commentiLascia un commento

  1. Caro Giuseppe, penso ti riferisca al treno della vita
    soltanto così il calendario può avere un senso.
    Il tempo cancella ogni traccia, qualche cifra scolpita resiste alle intemperie. “Masse in attesa/
    arrampicate/al senso di un vapore/fanno presa/
    scalando la scarpata/per incidere i dati sulla pietra.” Che rimarranno ai posteri. Per quanto? Fino alla fine del mondo? La tua è una grande metafora avvolgente in sapore d’infinito.
    Un abbraccio, Paolo.

  2. Una “data” che scolpisce il tempo e consuma la nostra vita. Molto bella la metafora che ci fa seriamente riflettere. Grazie caro Giuseppe, un caro abbraccio.
    Roberta

  3. Metafora sullo scorrere della vita da scolpire e ricordare….I giorni cancellano e cosa lasceremo ,se ….lasceremo.Grazie Caro sempre.Tinti

  4. Bella metafora. La vita, il treno, i giorni. E ciò che consentiremo, quale eredità, del nostro sentire. Complimenti Giuseppe ed un caro saluto. Piero

  5. Il treno mi ha sempre fatto ricordare il tempo che passa, è sempre stato così; anche la tua bella poesia me lo ricorda.
    Sandra

  6. Bellissima Giuseppe! La vita in calendario, i giorni e il tempo che corre e cancella.
    Grazie!!!
    Ciao,
    Graziella

  7. Che dire delle belle parole che ricevo!
    Mi date molta gioia.
    Un grande abbraccio
    Giuseppe

  8. Bellissima, il treno della vita è racchiuso nella tua splendida poesia
    Patrizia


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: