Intima-mente

Nuda
tra queste pagine bianche
le dita inseguono deliri
nere righe sbavate.
Spogliami poesia
del mio pudore
del mio passato
dei tormenti
d’ogni sorriso
e lacrima
senza vergogna alcuna.
E’ una carezza
intimo appuntamento
un amante silenzioso
che ha tolto le scarpe
per non ferirmi il cuore.

astrofelia franca donà
.

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2012/03/03/intima-mente/trackback/

RSS feed for comments on this post.

5 commentiLascia un commento

  1. Bellissima…incantevole quel “spogliami poesia del mio pudore…”Ciao.
    Tinti

  2. Stupenda! e intima-mente. ciao Rosy

  3. Bellissima, donarsi tutta alla poesia, colei che può spogliare completamente l’anima di una persona.
    Ciao, Pat

  4. Una bellissima invocazione alla poesia; e sono certa che lei risponderà, anzi, leggendo questa tua, ha già risposto!
    Sandra

  5. mi congratulo, assieme a gli altri prima di me, bella questa idea di poesia! azzurrabianca


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: