Un uomo in movimento

 
Un uomo in movimento
forse ha un posto dove andare
si copre gli occhi con una mano
e guarda un possibile approdo
dopo tanto mare.
Un uomo in movimento
forse ha un lavoro da cominciare,
una protesta da fare
segue un suo ritmo interno
e vive per ricominciare.
Un uomo in movimento
senti il tintinnio delle sue monete in tasca,
l’odore della sua paura lo segue per strada
quando arriva se arriva
ad un pezzo di pane e un paio di scarpe nuove.

Maria Attanasio

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2012/03/07/un-uomo-in-movimento/trackback/

RSS feed for comments on this post.

6 commentiLascia un commento

  1. Certo cara Maria possono venire in mente innumerevoli fensieri osservando un uomo in movimento e tu, hai compiuto poeticamente immaginarie riflessioni.
    Grazie,
    Paolo.

    • Errata corrige: pensieri, anziché “fensieri”

  2. Versi molto originali ,mai paghi ,in estenuante ricerca del vivere..grande!tinti

  3. Un uomo che è in costante cammino per dare senso alla sua vita.
    Bella, molto apprezzata
    Patrizia

  4. GRAZIE!!!

  5. Molto bella


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: