Assenza di te

Piovo d’incertezze
fotografate
in triangoli di luce.

Tra le ombre
ho mille mani che tacciono
i sentieri del cuore.

Fumo l’assenza
che oltrepassa
l’adiacente orizzonte

dei tuoi occhi
sono goccia
che ti sfiora appena

tra i versi sbiaditi
di quel che fummo
senza memoria.

Anileda Xeka

Published in: on marzo 14, 2012 at 07:04  Comments (6)  
Tags: , , , , , , , , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2012/03/14/assenza-di-te/trackback/

RSS feed for comments on this post.

6 commentiLascia un commento

  1. Amara ,amarissima la chiusa …sai delineare il dolore senza fronzoli ,nell’essenza.tinti

  2. T’assimili alla pioggia, hai mille mani, fumi l’assenza
    dei tuoi occhi, come una goccia che appena ti sfiora…

  3. oggi la tua poesia mi calza come un guanto….molto bella! Grazie
    kicca

  4. rimpianti amarezze piovono come una pioggia di incertezze

    Giuseppe

  5. Colma di grandissimo dolore
    Patrizia

  6. mille mani che tacciono, goccia che sfiora appena, versi sbiaditi senza memoria, fumo l’assenza…
    incertezze amarezze vuoti
    pioggia sempre compagna delle tristezze


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: