Stanco

Son tornate le rondini
e volteggiano gaie nel cielo sereno.
Il mio cuore vola con loro,
il mio pensiero è lassù
in un mondo migliore di questo.
Quel garrire fraterno, felice,
ed è lì che vago, sperduto e contento,
in una felicità senza limiti e confini.
Son tornate ancora una volta
all’appuntamento col tempo,
mandate da Dio,
incuranti del bene e del male,
e fendono l’aria
in circoli piccoli e grandi,
s’inseguono librandosi leggere nel vuoto.
Sono lassù con loro,
nell’immensità.

Ma no
sono qui
su questa terra
nella mia stanza
sulla mia sedia
con la mia penna
il mio dolore
ed il mio pianto profondo
per chi amo.

Sandro Orlandi

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2012/03/15/stanco/trackback/

RSS feed for comments on this post.

8 commentiLascia un commento

  1. Son tornate ancora una volta mandate da Dio. Questo
    è l’importante.

  2. Caro paolo, ero giovane (17 anni) e ancora non avevo preso posizioni al riguardo. Ora credo che sia solo la Natura a farle arrivare dove devono.
    Grazie del commento.

  3. Caro Sandro, che differenza fa sapere chi l’ha mandate? Se il corpo resta legato ad una sedia ed alla sofferenza il nostro spirito può sempre volare……libero…..forse sto dicendo una cosa stupida ma io ci credo!
    kicca

  4. Anche la sedia consenta ,a volte ,mio caro ,di fare piccoli voli…tinti

  5. Una prima parte in cui la speranza si rinnova con l’arrivo delle rondini, della primavera e una seconda in cui la sofferenza prende il sopravvento. Una poesia giovanile scritta in un periodo difficile.
    Un abbraccio

    Maristella

  6. Un volo che il dolore e la sofferenza pare frenino, ma con la fantasia poi si può tutto, anche volare con le rondini e per un po’ allontanarsi da quel dolore
    Patrizia

  7. ci sono momenti per il dolore, e momenti per il volo per il garrire gioioso nel cielo. nella vita si alternano. col tempo si impara a stazionare di più in quel bello di voli o ad immaginarli….
    un caro saluto aleazzurra

  8. Grazie a tuti per i commenti!
    Sandro


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: