…Ozio d’Africa

Inane e pigro
crogiolo al sole
su sabbia rovente
d’Africa bruciata

Ho braccia a croce
occhi al pensiero
lascio che sia il mare
a cancellarmi il volto

Indolente
anche al dolore

Che sia lui
a sopportarmi

Silvano Conti

Published in: on marzo 30, 2012 at 07:14  Comments (2)  
Tags: , , , , , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2012/03/30/ozio-dafrica/trackback/

RSS feed for comments on this post.

2 commentiLascia un commento

  1. Che chiusa,Silvano ,unica!tinti

  2. Condivido con Tinti, la chiusa è veramente unica, splendida
    Patrizia


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: