Il tempo trasforma

 
il tempo trasforma
i contorni del viso
la forma del corpo
.
non ne risente la luce degli occhi

azzurrabianca

Published in: on aprile 10, 2012 at 07:32  Comments (6)  
Tags: , , , , , ,

Ho lasciato

Ho lasciato passare una fiumana

fra le mie dita

senza bere una stilla: m’accoro….

Naufrago nella pietra

Un pino basso sulla terra rossa,

l’unica compagnia.

Tutto che amai s’è perso con le case

che l’altra estate erano nuove, e sono

dirupate nel vento dell’autunno.

 

GIORGOS SEFERIS

Published in: on aprile 10, 2012 at 07:28  Comments (3)  
Tags: , , , , , , , , , ,

Perle

Un giorno penserai
di aver sprecato tempo-
quando saprai
che le tue perle
han fatto sazi i porci-
allora non ti aspettare nulla
dalla zolla
i tuoi frutti li troverai altrove

Anna Maria Guerrieri

Published in: on aprile 10, 2012 at 07:13  Comments (3)  
Tags: , , , , ,

Das Ende der Griechen – La fine dei Greci

FRIEDENSREICH HUNDERTWASSER – 1964

Il conoscere, da noi

Qui,
dove la cultura si misura
a centinaia di chili
di libri letti;
qui,
da noi,
dove il sapere è pane
e strutturare è cibo
e vino il concetto,
banchettiamo
ogni giorno
con discorsi ripieni,
squisiti,
colti e con assai sale;
e ad ogni trascurabile cosa
diamo rilievo,
ad ogni piccola parte
diamo importanza;
qui,
anche il più raro fiore,
unico e sconosciuto,
è sensatezza
e qui,
da noi,
è colto.

Flavio Zago

Published in: on aprile 10, 2012 at 07:01  Comments (2)  
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,