Dono

Ho scrutato il tuo volto
Volevo il tuo sguardo incrociato al mio
Ma chiusi sono rimasti i tuoi occhi
Componenti di un volto stanco e rugoso
Ho depositato un rosario tra le tue dita
Questo è il mio dono
che porterai con te per l’eternità.

Gianna Faraon

Published in: on aprile 23, 2012 at 07:44  Comments (6)  
Tags: , , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2012/04/23/dono-2/trackback/

RSS feed for comments on this post.

6 commentiLascia un commento

  1. Spero, Gianna, che di quel dono, ne avesse
    già un altro nel cuore.
    Trepidante poesia.

  2. Molto intensa…tinti

  3. Dolente, ricca di sentimento e bella molto. Piero

  4. Grandissima intensità, parole cariche di dolore e di sentimento
    Una poesia che colpisce fortemente e molto bella.
    Patrizia

  5. Splendida!
    Sandra

  6. Molto sentita, sprigiona amore e dolore
    Giuseppe


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: