Mi manchi

Quando mi manchi è molesto anche l’aprile
il taglia erbe che mi profana
il gatto bianco, venuto a mangiucchiarmi le scarpe
perché è cieco.
E crede nella gioia degli umili, dei santi,
di quelli che se dormono soli non fa niente.
E tu mi manchi.
Mi manchi da trent’anni e mezz’ora,
minuto più o di meno non fa la differenza.
Mi manchi come il vento sul primo metro d’acqua
quella che la assomiglia a una bimba spettinata
con la gazzosa in mano e le stringhe da allacciare.
Mi manchi come certi silenzi che fa il treno
quando si ferma in mezzo a dei campi
e non sai cosa, non sai quando riparti
e non te ne importa nulla.

Massimo Botturi

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2012/04/25/mi-manchi-2/trackback/

RSS feed for comments on this post.

7 commentiLascia un commento

  1. mezz’ora o un anno,non fa differenza…grazie poeta mio caro.Tinti

  2. grazie a te Tinti carissima

  3. Profondissima, intensa ed emozionante.
    Questi i versi che mi hanno colpito maggiormente:
    Mi manchi come certi silenzi che fa il treno
    quando si ferma in mezzo a dei campi
    Simone

    • grazie Simone, ho salvato il tuo blog per leggere con calma i tuoi testi; alcuni sono splendidi complimenti

  4. Una grande poesia.
    Graziella

  5. Una poesia molto intesa che commuove e arriva dritta al cuore
    Possono anche passare molto più di trent’anni, ma l’assenza si sentirà sempre con la stessa intensità
    Grande Massimo
    Ciao, Pat

  6. Tenera, dolce e emozionante. Rosy


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: