Malibù dancing

Occhi ridenti nel lor luccicare,
luci vibranti a volerli esaltare,
come diamanti scintillano i denti,
da quella bocca, sorrisi suadenti.

Ritma la musica toni e canzoni,
nell’aria si sciolgon dolci emozioni,
flessuosa forma di nero vestita,
donava il senso per viver la vita.

Biondi i capelli ondeggiavano lievi,
di primavera olezzanti il profumo,
con gran malizia lambivano il viso.

Restan di questo soltanto le nevi,
e di quel tempo svanito nel fumo,
rimane un sogno ed un vago sorriso.

Piero Colonna Romano

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2012/05/13/malibu-dancing/trackback/

RSS feed for comments on this post.

16 commentiLascia un commento

  1. Ottimo sonetto dedicato a un amore
    meraviglioso. Complimenti, Paolo.

  2. Un grazie di cuore per questa tua attenzione. Ed un caro saluto. Piero

  3. poesia e armonia un ricordo, un vago sorriso.. bella bella, grazie Piero
    aurelia

  4. Grazie, cara Aurelia. Mi fa molto piacere ti sia piaciuta. A presto con un caro saluto. Piero

  5. Versi che cantano in equilibrio e armonia ,dolci,ambrati quasi.Grazie Piero sempre.Tinti

    • A te ,cara Tinti, sempre per l’attenzione che poni. Un caro saluto. Piero

  6. Sembra di vederla, questa donna che danza e sembra di sentire la musica. Molto bello questo sonetto.
    Sandra

    • Mi fa piacere che tu abbia visto quel che volevo fare vedere. Un grazie per questa tua attenzione. Piero

  7. Versi che danzano e regalano grande emozione. Una danza all’unisono con una vera ballerina
    Molto bella, complimenti
    Patrizia

    • Grazie per questo bel commento. Proprio questo deve dare la poesia e sono lieto che questo ti abbiano dato, Un caro saluto. Piero

  8. Caro Piero, grande fascino in questa ballerina.
    Dolcissima con lieve malinconia.
    Un saluto affettuoso
    Graziella

  9. Un grazie di cuore ed un caro saluto. Piero

  10. molto bella complimenti

    • Ringrazio sentitamente per l’apprezzamento. Piero

  11. “di quel tempo svanito nel fumo,
    rimane un sogno ed un vago sorriso.”
    Bella e melodiosa
    un caro saluto
    Giuseppe

    • Grazie Giuseppe, mi fa piacere la tua attenzione. Ricambio un caro saluto. Piero


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: