Porta Pila

C’è un uomo seduto che fuma, un altro sposta cassette
Un fuoco fatto con cartoni scalda loro le mani, si guardano muti
Una donna col burka prepara un bancone di frutta e verdure
Una vecchia aggrinzita mormora una nenia di sapori lontani
Mentre la nebbia piano si evapora nel giorno che nasce

Passanti frettolosi si avviano al lavoro salendo sul tram
I primi clienti si muovono fra i banchi leggendo i cartelli
Anche oggi si deve mangiare e la spesa è sempre pesante
Alcuni ambulanti cominciano i canti decantanti la merce
Il mercato si anima si mescolano donne di colori diversi

Un ragazzo arriva cantando portando caffè e panini
Il mattino si apre nel sole diffondendo luce e tepore
La piazza nasconde ancora l’antico parlare
Ora si mescolano lingue e dialetti di ogni paese
il ragazzo che ero non trova gli antichi clamori
a quei tempi non si era mai soli si respirava la gioia.
Ora vecchio nascondo nel cuore il dolce ricordo
Non c’è nulla più inutile di chi non aspetta più nulla.

Marcello Plavier

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2012/05/18/porta-pila/trackback/

RSS feed for comments on this post.

4 commentiLascia un commento

  1. Caro Marcello…Porta Pila.
    In via Priocca nel rispecchio di un vetro
    lo spigolo del tetto e due colombi, sopra.
    E frotte d’essi, che passano volando…
    Dietro, cielo di sfondo grigiopprimente
    vacuo ma, all’improvviso, il sole! Ciao.

  2. Incantata dalla chiusa. Grazie, caro Marcello!
    Graziella

  3. Mi associo a Graziella.Chiusa bellissima!tinti

  4. Una poesia descrittiva e colma di ricordi,
    con una chiusa molto particolare, come se si fosse già avuto tutto
    e fosse racchiuso in quei ricordi
    Patrizia


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: