Passeggiata nell’anima

.
In punta di piedi
Con passo felpato
Passeggio
Dentro l’anima
 
Leggera
Con ali di libellula
Mi libro
Su ariosi pensieri
 
Accarezzo
Un respiro lieve
Sorrido
E  mi riposo in Te
.
Danila Oppio
.
Published in: on maggio 27, 2012 at 07:00  Comments (4)  
Tags: , , , , , , ,

Dal molo

 
Il mare
increspato
dal
rigido vento,
.
col monte
innevato
dal candido
manto
.
Le barche
nell’ozio
cullate
dall’onde
e
il cormorano
incurante
del moto
fluttuante
.
Straordinario
scenario
di  terra solare
e
dal cielo plumbeo
.
lo squarcio
dei raggi …
.
ne esalta
il paesaggio

Ciro Germano

Published in: on maggio 27, 2012 at 06:58  Comments (4)  
Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

Una lunga storia d’amore

Quando ti ho vista arrivare ,
bella così come sei
non mi sembrava possibile che
tra tanta gente
che tu t’accorgessi di me
E’ stato come volare
qui dentro camera mia
come nel sonno
più dentro di te
io ti conosco da sempre
e ti amo da mai
Fai
finta di non lasciarmi mai
anche se
dovrà  finire prima o poi
questa lunga storia d’amore
ora è già  tardi
ma è presto se tu te ne vai
Fai
finta che solo per noi due
passerà
il tempo ma non passerà
questa lunga storia d’amore
ora è già  tardi
ma è presto se tu te ne vai
E’ troppo tardi
ma è presto se tu te ne vai
ma è presto se tu te ne vai

GINO PAOLI

Published in: on maggio 27, 2012 at 06:54  Comments (3)  
Tags: , , , , , ,

Labirinti usurati

Ci rapimmo ai margini del bosco
tra pezzi di cielo, felci avvolgenti
e tronchi caduti.
Una fuga improvvisa
tra sentieri immaginati,
fragole rosse e cespugli di more.
Lontano, ruggiva il mondo
di suoni stonati, gesti sfiancati,
labirinti usurati
da rettilinei senza perché.

Lorenzo Poggi

Published in: on maggio 27, 2012 at 06:54  Comments (4)  
Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

Ritorno al passato

Torneremo a penne d’oca
su fogli di pergamena
con firme di ceralacca
rosso sangue su foglio avorio.

Apriremo il nostro cuore
a parole, a gesti d’amore
d’amicizia, d’affetto.

Sentiremo di nuovo
il profumo del pane
appena sfornato
di un dolce fatto da mani amorevoli
in una cucina ridente.

Vedremo di nuovo la serenità
negli occhi dei nostri figli.
Saranno pure le nostre mani
limpido il nostro sguardo.

E a sera diremo di aver vissuto
intensamente.

Sandra Greggio