Nel bosco sospeso

 
Nel bosco sospeso nel tempo fantastico
rimane dolce, amorevole idea
legata al ramo gentile
per grazia d’un tenero picciolo
d’anima fragile
che al primo soffio di vento audace
rimarrà indifesa
costretta alla resa.
Rideranno dispettosi i folletti
le fate intoneranno canto felice
l’unicorno tornerà prodigioso a calpestare
felci argentate di terra rigogliosa
e tu magia dun sogno d’amore,
tornato dalle braccia del cielo meraviglioso,
risuonerai come dolce tamburo
nel mio cuore vibrato e pizzicato
da mille violini baciati
da labbra di stelle soffuse.

Roberta Bagnoli

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2012/05/30/nel-bosco-sospeso/trackback/

RSS feed for comments on this post.

7 commentiLascia un commento

  1. Cara amica,ecco la tua vena mitologica e fantastica che contiene però messaggi autentici di vita e speranza.Grazie.Tinti

  2. Grazie per avermi fatto sognare, Roberta.
    Un abbraccio
    Sandra

  3. Un sogno di poesia.
    Grazie Roberta.
    Un abbraccio
    Graziella

  4. Una poesia….favolosa!!! grazie del dono!

  5. Come un Walt Disney vecchia maniera, come un fantasy di una volta, come in un sogno d’amore, dove la rima non termina mai con dolore.
    Impagabile Robertina!

  6. Quanto è bella, un sogno ad occhi aperti
    Grazie
    Patrizia

  7. Non posso che dire anch’io che è un sogno stupendo. ciao Roberta. Rosy


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: