La stanza

 
Se sto qui, è come una piccola lucciola della sera.
Qui, con la piccola luce dal collo rosso
che si piega al tavolo,
ed il bicchiere bianco
ed occhiali e libri
e i fogli sparsi dei condomìni
.
Come può una stanza
freddarmi nel cuore?
.
Cosa può freddarmi
questa madre
mia matrigna del nuovo
che sa bene in cuor suo
la mia stanca speranza?

Antonio Blunda

Published in: on giugno 3, 2012 at 06:52  Comments (4)  
Tags: , , , , , , , , , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2012/06/03/la-stanza/trackback/

RSS feed for comments on this post.

4 commentiLascia un commento

  1. …Come può una stanza freddarmi nel cuore…faccio mio questo bellissimo verso!Grazie.tinti

  2. Bellissimo questo esprimersi, una stanza che ti contiene, che è il tuo mondo, ma che ti può freddare il cuore come ti può dare del nuovo, conserva le tue emozioni e conosce tutto di te. Io l’ho intesa così, scusami se non è così.Rosy

  3. Una stanza che diventa costrizione per come la leggo io e che pare riesca a spegnere anche la speranza.
    Molto colpita da questa tua poesia
    Patrizia

  4. Concordo in buona parte con le vostre chiavi di lettura. La stanza che è il mondo, che è quella in cui agisci, operi, lavori, ma in cui, talvolta, riesci a sentirti meccanico, ripetitivo, costretto alla cinica razionalità. Un caro saluto, spero che avremo modo di leggerci in seguito.
    Se vi fa piacere, potete trovarmi anche su facebook, per un interscambio di poesia. A presto
    Antonio Blunda


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: