Addio al mare

 
Cespugli di ginestre contro il sole,
scesi tornanti ad arrivare al mare.
.
M’inebriò profumo di salmastro,
penetrò dentro quel color turchese
ed un respiro placido mi prese,
mentre lassù cantavano gabbiani.
.
Nella memoria restan come un sogno
questi ricordi che mi porto dentro.
Suoni e color ritornan come un’eco.
.
In  tempo ormai passato della strada
così bagnai di lacrime quel mare,
mentre una vela lenta scompariva.

Piero Colonna Romano

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2012/06/09/addio-al-mare/trackback/

RSS feed for comments on this post.

16 commentiLascia un commento

  1. nostalgica. Bene si adatta a questo clima autunale, almeno da queste parti

    un caro saluto

    • Ricambio il caro saluto e ringrazio per l’attenzione. Spero ti abbia portato odore di mare. Piero

  2. Perfetti endecasillabi, onirica descrittiva.
    Poesia colma di rimpianti, Paolo.

    • Grazie caro Paolo. Sì c’è molto rimpianto per un mare che da troppo non vedo. Un caro saluto. Piero

  3. Lirica di nostalgia penetrante ma dolce.Sei stato per me un incanto per il clima che porti.Tinti

    • Grazie Tinti, per me è un piacere provocare tali emozioni. Un affettuoso saluto. Piero

  4. Stupenda in rimpianto, eppure dolce.
    Graziella

    • Grazie per l’attenzione e per il complimento. Con stima un caro saluto. Piero

  5. intensa piena di quel sentire che rimane in un dolce ricordo , ricamata con la tua solita bravura
    Il Passero

    • Grazie caro Il Passero, il tuo commento mi gratifica molto. A presto con un caro saluto. Piero

  6. Dolce, malinconica…
    bella la chiusa
    “mentre una vela lenta scompariva.”
    ciao
    Giuseppe

    • Grazie per l’attenzione. Un caro saluto. Piero

  7. Dolce nostalgia, una grande intensità che cattura
    Bellissima
    Patrizia

    • Sono lieto che abbia suscitato le mie stesse emozioni. Grazie per il complimento. Piero

  8. Il mare: ne ho visto l’azzurro, ho sentito l’odore di salsedine. Mi complimento con chi ha saputo trasmettermi tali emozioni così intense e nostalgiche.
    Sandra

    • Lieto per queste emozioni regalate ed un grazie per l’attenzione, Piero


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: