Sapore di sale

Il mio vestito leggero
che sapeva di fiori
e i tuoi occhi caldi
a sfiorarne l’aria

tra le pieghe distratte
un sapore di sale
e granelli di sabbia
trascinati dal vento

e il mare
un sussurro
lieve
come i tuoi baci.

astrofelia franca donà
Published in: on giugno 17, 2012 at 07:13  Comments (7)  
Tags: , , , , , , , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2012/06/17/sapore-di-sale/trackback/

RSS feed for comments on this post.

7 commentiLascia un commento

  1. Deliziosa e magistrale descrizione di un romantico momento. Bravissima Astrofelia. Piero

  2. Che dolce momento. bellissima ciao Astrofelia, Rosy

  3. Molto bella , delicatissima! Complimenti! Maria Rosaria

  4. Sembra un dipinto! Molto brella
    Giuseppe

  5. romantica e appassionata ” e i tuoi occhi caldi/ a sfiorarne l’aria” scritta molto bene. ciao
    aurelia

  6. Delicatissima, come una dolce musica soffusa.
    Sandra

  7. Romanticismo e dolcezza il tutto racchiuso in una grande delicatezza
    Bellissimo momento in una bella poesia
    Patrizia


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: