Liquido

 
Chiudere gli occhi nei tuoi occhi
Estinguere tutti i tuoi debiti
Di carta e di vento
Dolcezza e spavento
In me poi in noi
Che siamo in due
Ma così è come essere soli.
Io vorrei esserti dentro
Sempre e per tutto il tempo
Che può scorrere nelle parole
Vorrei esserti sotto pelle
O liquido correrti nelle vene
Vorrei battere nel tuo cuore
Tutta la vita che ti manca
E mi manca
Amore.

Maria Attanasio

Annunci
Published in: on giugno 21, 2012 at 07:22  Comments (6)  
Tags: , , , , , , , , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2012/06/21/liquido/trackback/

RSS feed for comments on this post.

6 commentiLascia un commento

  1. Qui v’è la descrizione di concezione spirituale: si immagina
    una simbiosi. Poesia molto bella, Maria. Tutto il poetare si
    rivolge ai ricordi, quando si descrive.
    In questo caso al sentimento più caro. Amore.

  2. Complimenti per come reso questo sentimento. Bella molto questa poesia. Brava Maria. Piero

  3. Un’unione indissolubile che va anche oltre il tempo
    Molto bella.
    Patrizia

  4. bellissima

  5. “Vorrei esserti sotto pelle
    O liquido correrti nelle vene” intensissima, bella Rosy

  6. che bell’ anima magistrale hai Maria, ciao
    aurelia


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: