Un rombo sordo…

Un rombo sordo avanza lento
come tuono che arriva da lontano,
misterioso e sinistro racchiude distruzione
e come mostro bramoso e affamato
ghermisce le sue prede.

Case, palazzi, persone,
nulla e nessuno è più al sicuro.
Tutto trema e si sbriciola,
la terra si apre inghiottendo ogni cosa
la polvere rende difficile respirare,

mentre la sventura si abbatte inesorabile
su tutto ciò che è inerme,
sul sonno interrotto bruscamente,
su sogni che svaniscono all’istante
e grida di terrore che squarciano la notte.

Un nuovo giorno nasce su lacrime
che segnano volti attoniti e spauriti
di coloro che vagano nel vuoto
con la paura di sentire ancora
la terra che torna a tremare.

Ma racchiusa nel cuore resta forte
la volontà di non di non lasciarsi andare
mentre s’innalza al cielo la speranza
di sentire le campane che torneranno
come una volta a suonare.

Patrizia Mezzogori

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2012/06/30/un-rombo-sordo/trackback/

RSS feed for comments on this post.

8 commentiLascia un commento

  1. Dolcissima chiusa di speranza!Brava.Tinti

  2. Continua sempre la descrizione del terremoto.
    Purtroppo cara Pat dovremmo abituarci a convivere
    con le tragedie avvenute e che verranno.
    La tua è una bellissima, commovente poesia.
    Un abbraccio, Paolo.

    • Si, a quanto pare dobbiamo abituarci a questa convivenza
      Grazie Paolo, un abbraccio a te
      Pat

  3. molto bella, complimenti.

  4. Molto bella e anche triste, Patrizia.
    Ma la chiusa è un inno alla speranza e alla volontà.
    Un saluto affettuoso
    Graziella

  5. Hai racchiuso nei versi le speranze di tutti noi.
    Buone vacanze!

    Maristella


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: