Se tutti gli innamorati del mondo

ricordassero
descrivendo con parole
di quando eran innamorati,
si rinnamorerebbero.
Questa non è legge,
ma regola fatta d’arte,
perchè l’arte d’amare
la si impara
come a fare il pane,
il vino
o il miele.
Parti piano, dosa, incalza,
lascia giacere
assaggia
lascia andare.
Ogni piccola cosa
ci parla
ci insegna.
Insieme
ricordiamoci che Lei,
la natura
è là per noi
piccoli
umani.

Cristiana Calonaci

Published in: on gennaio 25, 2013 at 07:21  Comments (3)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2013/01/25/se-tutti-gli-innamorati-del-mondo/trackback/

RSS feed for comments on this post.

3 commentiLascia un commento

  1. Che bella questa tua! esalta la tua saggezza, il tuo cuore semplice come la natura intorno. ciao Cristiana, Rosy

  2. Poesia ,vera ,cristallina ,adorabile!tinti

  3. Molto bella, decisamente dolce e condivisa!!
    Ciao, Patrizia


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: