Rumori

Rumori
Pensieri rotolanti
In una stanza vuota
Rimbombano
Voci laceranti
Cori cacofonici
Dentro pareti
Insonorizzate
Rimbalzano
E si dileguano
Attraverso
Una crepa nella mente
Silenzio finalmente!

Danila Oppio

Published in: on marzo 17, 2013 at 07:47  Comments (6)  

Mattino fulgente

Il vento di tramontana
ha spogliato le tamerici
e con i suoi aghi
ha ricoperto l’argine
con un tappeto ramato.
Ora finalmente
si vedono i pettirossi
saltellare guardinghi
da un ramo all’altro
e gli scriccioli saettare
al profumo salmastro
della placida laguna.
Le onde screziate dal sole
leggere sospirano sommesse
sotto lo sguardo paterno
dei bianchi monti lontani.
Respira la mente serena
e il cuore felice ritorna.

Nino Silenzi

Published in: on marzo 17, 2013 at 07:36  Comments (6)  

Brividi

 
sulle spalle
coperte
non osano
proposte
scoperte
anelano
a scialli
lunghi
di lana
protette
vedrebbero
meglio
il finire
del giorno…
Attesa
la notte
un sorriso
smagliante
appare
nel buio
coltri
sicure
allietano
di lenzuola
bianche
bacio
di seta
alle membra
stanche…

Antonietta Ursitti

Published in: on marzo 17, 2013 at 07:33  Comments (9)  

Marzo

.
Arioso
in fragranza
di mimose
sui colli.
Nuvole
veleggianti
e il sole
a rinverdirmi
gli occhi.
Mandorli
a solatio
sentore d’erba
sulle zolle
risorte.
L’inverno
mi ha lasciato
uno scrigno
di carezze
e melodie.
E’ tempo
di seminare.
.
Graziella Cappelli
.
Published in: on marzo 17, 2013 at 07:19  Comments (11)  

Giardino autunnale

Al giardino spettrale al lauro muto
de le verdi ghirlande
a la terra autunnale
un ultimo saluto!
A l’aride pendici
aspre arrossate nell’estremo sole
confusa di rumori rauchi grida la lontana
vita:
grida al morente sole
che insanguina le aiole.
S’intende una fanfara
che straziante sale: il fiume spare
ne le arene dorate; nel silenzio
stanno le bianche statue a capo i ponti
volte: e le cose già non sono più.
E dal fondo silenzio come un coro
tenero e grandioso
sorge ed anela in alto al mio balcone:
in aroma d’alloro,
in aroma d’alloro acre languente,
tra le statue immortali nel tramonto
ella m’appar, presente.
.
DINO CAMPANA
.
Published in: on marzo 17, 2013 at 07:05  Comments (4)